20 Settembre 2017
immagine di testa

news
percorso: Home > news > News Generiche

Il Fratelli Campari si è colorato di azzurro

06-09-2017 18:53 - News Generiche
La rifinitura della Nazionale Italiana sul terreno del Fratelli Campari

Mattinata storica per la Bagnolese e per il suo impianto. Ieri il Fratelli Campari ha ospitato la rifinitura della Nazionale Italiana. Due ore di festa, con il calcio come protagonista. Il pullman degli azzurri è arrivato alle ore 10.30, accolto dai dirigenti rossoblù e dal perfetto servizio d´ordine (polizia di stato, carabinieri, un´unità cinofila, steward da stadio ed un´ambulanza). Fuori dai cancelli già diversi tifosi e curiosi, con folla andata via via in crescendo col passare del tempo. Primi venti minuti a porte chiuse, utilizzati dal ct Giampiero Ventura per preparare la formazione anti-Israele. Poi via alla classica rifinitura, con conseguente apertura a sorpresa dei cancelli. Tribuna immediatamente stipata, Fratelli Campari preso d´assalto dalla pacifica e festosa invasione in particolare di ragazzini e di giovani in visibilio per poter ammirare così da vicino i propri beniamini. C´era anche il sindaco Paola Casali con la fascia tricolore, a sancire il binomio paese-Bagnolese. Tensione nelle prime ore della mattina sui volti dei dirigenti rossoblù, ben intenzionati che tutto funzionasse alla perfezione. Col trascorrere del tempo, la gioia ha preso il sopravvento. Tanta la soddisfazione nell´ammirare la perfetta riuscita organizzativa dell´evento, merito di dirigenti e volontari da sempre cuore pulsante della società rossoblù. Dopo la Juventus di Antonio Conte, la Nazionale Femminile Irlandese ed il Genoa, il Fratelli Campari e la Bagnolese hanno portato a termine anche questo ulteriore "incarico". Dei giocatori rossoblù c´era Christian Macca, nel ruolo di addetto al ghiaccio. Il difensore, munito di maglia della Nazionale, ne ha poi approfittato, ad allenamento terminato, per farsela autografare da tutti i giocatori azzurri. I dirigenti della Bagnolese hanno potuto avvicinare la Nazionale Italiana, con foto ed autografi. Di certo, il giusto premio per il lavoro svolto nell´ospitare la rifinitura. In estasi il presidente Aniceto Caffarri, immortalato in mezzo ai suoi idoli Gianluigi Buffon ed Andrea Barzagli. Durante lo scatto erano tutti e tre abbracciati, con Caffarri che ha urlato: "Dai che vinciamo la Champions!". Caffarri è un tifosissimo della Juventus, mentre Buffon gli toccava scherzosamente la pancia. Intorno alla mezza, la Nazionale Italiana è ripartita alla volta del ritiro in città al Best Western Classic Hotel in zona San Maurizio. Ma dopo aver ricevuto, dalla Bagnolese, i libri che ne raccontano la propria ultra-centenaria storia. (Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]