16 Dicembre 2017
[]
news
percorso: Home > news > News Generiche

Juniores, buon punto nella tana della Virtus Libertas

28-11-2017 18:02 - News Generiche
Logo Tricolore Reggiana

Pareggio esterno per la Bagnolese Juniores, che esce indenne dal Parrocchiale di Pieve Modolena (2-2). Baby rossoblù attenti ma non molto precisi, la Virtus Libertas si è confermata squadra tosta e ben preparata dall´esperto mister Luca Crotti. I ragazzi di Montecchi tornano a muovere la classifica dopo il ko interno con il Campagnola, conservando l´imbattibilità fuori casa. La compagine griffata Tricolore Reggiana schiera Girotti in porta, Lusuardi ed Esposito esterni, Rebecchi e Franchi centrali, Calabretti vertice basso con Tavaglione (sceso per acquisire minutaggio da mettere al servizio in prospettiva della prima squadra) e Piermattei interni, Aiello a destra, Asuenimhen attaccante centrale e Chakar a sinistra. Bagnolese viva fin da subito, ma il ritmo piuttosto basso impedisce di innescare il reparto offensivo. A metà primo tempo rigore (apparso generoso) per i rossoblù (fallo di mano in area locale), che Calabretti realizza portando avanti i suoi (terzo gol stagionale, il secondo dagli undici metri). Tre minuti, e l´undici di Montecchi è già raggiunto. Pari su punizione, barriera mal posizionata, tiro lento ma decisivo. In apertura di ripresa si fa in salita il derby della formazione targata Tricolore Reggiana: intervento semi-falloso sulla linea di metà campo del già ammonito Calabretti, secondo giallo ed espulsione. Un paio di cambi sistemano la Bagnolese, che con un nuovo assetto torna in vantaggio. Piermattei entra in area, salta un avversario e calcia forte in porta trovando il suo quinto centro nel torneo con la complicità di una deviazione avversaria. I rossoblù non riescono a gestire la situazione, nuovamente raggiunti sugli sviluppi di un corner e con un giocatore di casa lasciatato libero in area piccola. Il finale è un pò sofferto, qualche rischio si corre ma il risultato non cambierà più. L´allenatore Francesco Montecchi si sforza nell´intravedere il bicchiero mezzo pieno: "Vorrei partire dal presupposto che abbiamo fatto una gara davvero tosta, sapevamo che l´avversario sarebbe stato duro, allenato e preparato alla grande da mister Crotti. Sapevamo sarebbe stata durissima, non è la Bagnolese che piace a me ma a volte le partite prendono una direzione strana e allora bisogna essere bravi a non cadere. Ultimamente siamo un pò carenti nel gioco, è innegabile. Non siamo più belli come prima, riferito agli ultimi quindici giorni. Siamo più tosti, ma aumentiamo la confusione in campo. Giochiamo meno bene, questo non mi piace. Abbiamo perso quella spavalderia che ormai avevamo come marchio di fabbrica, dobbiamo però mantenere la concentrazione. Sono dell´idea che non si disimpara, quindi tutto tornerà. E´ un buon punto, alla fine mi sono parecchio arrabbiato perchè provavamo ad accelerare ogni giocata per provare a vincere. Mi sono accorto che non eravamo in grado di vincerla, quindi dico che a volte un punto muove la classifica. Ricordiamoci sempre chi avevamo di fronte sabato, e cioè un´ottima squadra".

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]