20 Settembre 2017
immagine di testa

news
percorso: Home > news > News Generiche

La Juniores gioca a poker, Bagnolese sul podio al memorial Chiari

11-09-2017 19:02 - News Generiche
Logo Tricolore Reggiana

Con una buona gara, la Bagnolese Juniores si aggiudica la finale di consolazione del memorial Corrado Chiari. I baby rossoblù salgono sul podio, facendo la voce grossa nella partita valevole per il terzo e quarto posto. I ragazzi di Montecchi mandano al tappeto il Real Val Baganza (2-4), avversario sicuramente più adatto e più alla loro portata rispetto alla Piccardo Traversetolo. Serviva una reazione dopo la batosta presa in semifinale, la compagine griffata Tricolore Reggiana si è applicata ed ha corretto diversi dei precedenti errori commessi. Al Comunale di San Polo d´Enza primo tempo di totale dominio Bagnolese, già avanti dopo appena tre giri di lancetta. Splendido il gol di Aka Ebenezer, che dal lato sinistro vince un uno contro uno, si accentra e dal limite dell´area disegna una parabola imprendibile con sfera che finisce sotto l´incrocio. I baby rossoblù macinano un ottimo calcio, propositivo forse fino all´eccesso. Dopo la mezzora, ecco servito il raddoppio. Splendida azione in catena sul lato sinistro offensivo, Esposito crossa dal fondo con il contagiri e Massaro di testa va ad inzuccare arrivando di corsa sul secondo palo. Da qui al riposo fioccano almeno altre sei occasioni da rete, ma l´undici di Montecchi non è abile nel concretizzare. Al rientro dagli spogliatoi, la squadra targata Tricolore Reggiana continua a premere. Immediato il tris: invitante assist di Del Prete sul taglio da sinistra a centro area di Osei Baah, che salta difensore e portiere andando così ad insaccare. Del Prete entra poi in area, steso clamorosamente. Dal dischetto del rigore segna lo stesso Del Prete, alla sinistra dell´estremo parmense. A quel punto la Bagnolese fatica a difendersi, i cambi questa volta generano più confusione che altro. I rischi sono pochi, ma nel giro di un solo minuto i rossoblù buscano ben due gol. E dalla panchina mister Montecchi si arrabbia e non poco, perchè i suoi ragazzi devono buttare via questa voglia di prendere facilmente gol. A fine torneo, ecco il bilancio dell´allenatore Francesco Montecchi: "Sono contento, i ragazzi si sono applicati al massimo. Per un gruppo come questo, dopo una batosta come quella di mercoledì non era facile. Invece mi hanno dimostrato la voglia di applicarsi, partendo dal migliorare gli errori grossolani di mercoledì. Abbiamo archiviato quella pesante sconfitta, aggiungendo anche qualcosa sotto l´aspetto tecnico. Non abbiamo snobbato un impegno che metteva in palio un terzo e un quarto posto, di questo sono felice. Anzi dobbiamo esserlo tutti, perchè siamo comunque arrivati terzi dietro due corazzate come Piccardo Traversetolo e Felino. Ora dobbiamo continuare su questa strada, con la speranza di arrivare al meglio al via del campionato. Sono state tre settimane stupende, non pensavo così bene. Ma non per i risultati, ma per allenarsi sempre con venti ragazzi tutti bravi ed uniti tra di loro. C´è collaborazione da parte di tutti durante le sedute, chi salta l´allenamento è per un motivo serio e mai per una banalità. Mi piace la passione di questi ragazzi, motivo d´orgoglio mio e della società".(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]