21 Agosto 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Al Val Secchia ancora fatale la semifinale, la Juniores perde l'infinita sfida contro la Rosselli Mutina

26-04-2019 09:53 - News Generiche
La rete di Domenico Doria aveva illuso la Bagnolese Juniores

Sulla Bagnolese Juniores si abbatte nuovamente la maledizione della semifinale, fatale per la terza volta in altrettante edizioni del torneo Val Secchia. Sconfitta amara ed immeritata per i baby rossoblù, che dopo il punteggio di parità (1-1) si arrendono solamente ai calci di rigore al cospetto della Rosselli Mutina (6-7). Non basta una grandissima prestazione collettiva ai ragazzi di Vittorio Rosato, che domani alle ore 19.30 si giocheranno la finale di consolazione per il terzo e per il quarto posto sul sintetico Zanti di San Michele dei Mucchietti di Sassuolo. Il primo avversario non reggiano incrociato nella kermesse costa carissimo alla formazione targata Virtus Bagnolo, comunque tra le protagoniste assolute della prestigiosa manifestazione giovanile.

La Bagnolese Juniores passa in vantaggio con Domenico Doria, "prestato" dalla prima squadra. Baby rossoblù poi raggiunti e beffati nell'unica loro disattenzione della serata, andata in scena sul sintetico Corradini di Villalunga di Casalgrande. L'undici di Vittorio Rosato ha giocato e creato, ponendo le basi ed i presupposti per un successo che sarebbe stato di estrema soddisfazione. La compagine griffata Virtus Bagnolo recrimina anche sul gol non convalidato a Francesco Scutifero, a causa di un'assurda e discutibile valutazione dell'arbitro nel ravvisare un inesistente fallo di gioco.

E' mancato solamente il raddoppio alla Bagnolese Juniores, dove tutti hanno comunque giocato ad altissimi livelli. Si ci poteva aspettare qualcosa in più da Drissou Yara, che non ha fornito l'apporto necessario per mettere le ali ai baby rossoblù. Dopo il clamoroso e sorprendente primo posto nel girone B colto al fotofinish, i ragazzi guidati da Vittorio Rosato hanno inseguito con tutte le proprie forze il sogno di una finale mai raggiunta in precedenza in questa kermesse. Non bastando neppure i tempi supplementari la sentenza è scoccata ai calci di rigore, con una serie quasi infinita dove per la formazione marchiata Virtus Bagnolo sarà purtroppo decisivo l'errore nel sesto penalty di Ali Shaban Raed Emam "prestato" dalla prima squadra.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]