17 Gennaio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Avanti in Coppa Italia, la Bagnolese supera anche il secondo turno

15-11-2018 17:59 - News Generiche
Dopo la doppietta al Felino in campionato, ecco che Zampino si è ripetuto ieri sera in Coppa Italia contro l'Agazzanese

Sono trascorse due settimane scarse, ma per la Bagnolese sembra un'eternità. I rossoblù hanno ritrovato l'Agazzanese, ma l'appuntamento targato Coppa Italia è andato decisamente meglio. Gli uomini di Claudio Gallicchio hanno così superato il secondo turno della Coppa Italia, asfaltando i piacentini sul campo neutro e sintetico di San Martino in Rio (3-1). Bastava anche un pareggio alla Bagnolese, che ha colto però l'occasione per riscattare la batosta patita in campionato nell'infrasettimanale del giorno dei Santi. Rossoblù assoluti padroni della gara, con serata dominata o quasi. Per i ragazzi di Claudio Gallicchio si aprono ora le porte della doppia semifinale, traguardo che la società non raggiungeva della stagione 2008-2009.

Un paio di assenti nella Bagnolese, con out Marchini e Raed Emam per infortunio. Mister Claudio Gallicchio applica un mirato turn-over, per scelta fuori dai venti ci restano Cottafavi, Farina e Vernia. Rientra Silipo dal turno di squalifica scontato in quel di Colorno, un poker dalla Juniores (Martignoni, Simonazzi, Salerno e Shashviashvili). Rossoblù col 4-4-2: in difesa coppia centrale Oliomarini-Cocconi, sugli esterni Shashviashvili (alla prima da titolare in categoria) ed Hardy Nana, a pungere Formato e Zampino. Avvio a tavoletta della Bagnolese, meno di un quarto d'ora ed è già vantaggio. Calibrato ed insidioso cross di Beqiraj dalla sinistra, che induce Colombi al tocco di mano in area. E' rigore, che Zampino trasforma spiazzando Ballerini. Alle soglie della mezzora, ecco il raddoppio. Ancora Zampino, di nuovo su calcio piazzato. Questa volta però su punizione, dai venti metri con sfera indirizzata vicinissima all'incrocio dei pali (seconda doppietta in quattro giorni dopo quella di campionato con il Felino, i centri stagionali sono otto, cinque in Coppa Italia, a segno in tutte le gare fin qui disputate nella manifestazione). Anche nella ripresa, in campo sembrano esserci solamente i rossoblù. Zampino impegna Ballerini, mentre Formato sfiora il bersaglio con un diagonale ad incrociare. Auregli sventa il suo primo pericolo sull'inzuccata di Valdonio, poi il neo-entrato Marani cala il tris dal cuore dell'area di rigore (seconda rete stagionale, la precedente in campionato a Castelvetro di Modena). E' l'abbondante fine delle trasmissioni, un giro di lancetta ed esordisce in prima squadra Salerno (dopo la panchina in campionato nel derby esterno contro la Correggese). In pieno recupero leggera sbandata dell'undici di Claudio Gallicchio, con Auregli trafitto dal colored Makaya in mischia sugli sviluppi di una punizione.

Con pieno merito e massiccia dose di autorità, la Bagnolese si è aggiudicata il primo posto nel girone 1. Per i rossoblù è il secondo successo fila, dopo quello scaccia-crisi in campionato contro il Felino. I ragazzi di Claudio Gallicchio hanno letteralmente abbattuto un'Agazzanese finora sempre vittoriosa in Coppa Italia, oltre che seconda in campionato, in serie positiva da tre turni e senza gol presi da due partite di fila. Per Zampino presenza numero duecentoventi in prima squadra, ora la Bagnolese nella doppia semifinale troverà il Fiorano. Nel 2008-2009 in panchina c'era Ivano Vacondio, che subentrò a Guido Luigi Battilani. Il sogno si infranse allora contro la Virtus Pavullese, con sconfitta all'andata e rimonta sfiorata nel ritorno.

Bagnolese-Agazzanese 3-1. Bagnolese: Auregli, Capiluppi, Beqiraj, Covili, Oliomarini, Cocconi, Shashviashvili (40' st Doria), Faye (43' st Salerno), Formato (15' st Aracri), Zampino (25' st Silipo), Hardy Nana (19' st Marani). A disposizione: Martignoni, Lionetti, Simonazzi, Ruopolo. Allenatore: Gallicchio. Agazzanese: Ballerini, Calegari, Lombardi, Moltini (1' st Makaya), Colombi, Groppi, Valdonio, Braghieri (1' st Bonomi), Peretti (27' st Lucci), Gueye, Pintore (24' st Minasola). A disposizione: Daffe, Poggi, Vago, Visioli. Allenatore: Melotti. Arbitro: Porchia di Bologna (Carrucciu di Parma - Ziveri di Parma). Reti: 13' pt su rigore e 29' pt Zampino, 42' st Marani, 47' st Makaya. Note: Ammoniti Moltini e Lucci dell'Agazzanese. Angoli quattro a due per l'Agazzanese. Recuperi 1' pt e 3' st. Terreno sintetico, serata fredda ed inizialmente parecchio nebbiosa, 80 spettatori circa.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata