17 Gennaio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Batticuore Bagnolese, apoteosi in pieno recupero

23-01-2018 18:53 - News Generiche
Alfonso Della Corte, interventi decisivi per la Bagnolese

Ha ben impresso il marchio delle emozioni forti, il successo della Bagnolese sulla Fidentina (3-2). Tre punti da montagne russe, che valgono per i rossoblù il primo successo del nuovo anno e del girone di ritorno. La compagine di Ferraboschi pare in paradiso dopo un quarto d´ora, grazie alla prima doppietta di Habib con questa casacca. Quando la pratica sembra già in archivio, la Bagnolese commette una leggerezza difensiva che la incammina verso l´inferno. Pur col vantaggio dimezzato, i rossoblù si ritrovano con un uomo in più. Ma non basta, i ragazzi di Ferraboschi vengono raggiunti su rigore. A quel punto il tecnico ex Rubierese, Formigine, SanMichelese e Rolo le prova tutte, mentre i suoi ragazzi sfoderano grinta, ostinazione, carattere, volontà e voglia di credere ancora nella vittoria. Della Corte evita il peggio, segnale che la Bagnolese può farcela. Tripudio in pieno recupero, con l´inzuccata di capitan Bonacini ed in doppia superiorità numerica. Rossoblù senza lo squalificato Lamia e gli infortunati Rizzo e Zampino (vice capocannoniere del girone), mentre torna a disposizione Riccardo Capiluppi dopo il turno scontato a Rolo e c´è il debutto dell´acquisto di fine Dicembre Montorsi. Seconda di fila da titolare per Calabretti, dalla Juniores ci sono in altri tre (Raedemamshaban, Piermattei ed Asuenimhen). Squalificato il vice Cacitti, in panchina va il team manager Sandro Capiluppi. Per Ferraboschi consueto 4-4-2 con rombo di centrocampo: in difesa coppia centrale Bonacini-Oliomarini, con Montorsi in regia ed Arrascue ad ispirare Odoro ed Habib. Prima di andare negli spogliatoi per l´appello la Fidentina si carica, abbracciandosi in mezzo al campo. Il primo intervento del match lo compie Della Corte su Ferretti, poi Bagnolese graziata da Provenzano che di testa non sfrutta da sottomisura sul proseguo dell´azione. Poi è vantaggio rossoblù, sul lungo traversone di Meneghinello che spiove a centro area. L´ex Alessandrini tentenna, spaccata di Habib che in pallonetto scavalca Taino infilando l´incrocio dei pali. Appena scavalcato il quarto d´ora spunto e cross di Arrascue dalla destra, Habib raddoppia (salendo a quota cinque gol nel torneo) in tuffo di testa indirizzando a fil di palo (i sostenitori del Bologna ci rivedono le prodezze di Pascutti). Compagine di Ferraboschi sulle ali dell´entusiasmo, con Odoro e Meneghinello il tris pare vicino. Bravo Della Corte su Adofo, poi Bagnolese che commette una leggerezza difensiva con Oliomarini e prende gol da Viani che sfrutta. L´intervallo è un paio di minuti più breve, in apertura di ripresa rossoblù salvati dal palo sulla bordata di Ferretti. Secondo giallo per Viani, ma che non sveglia i ragazzi di Ferraboschi. Anzi, è rigore per un contatto Bonacini-Provenzano. Della Corte intuisce, ma non basta ad evitare il pareggio di Ferretti dal dischetto. Triplo cambio per Ferraboschi, che passa al 4-3-3 con tridente Odoro-Habib-Pozzi. Pericolosi Bonacini di testa e Faye al volo di destro, prima dell´ingresso anche di Asuenimhen (che si colloca punta centrale, con Habib e Pozzi ai fianchi). Miracolo di Della Corte sul diagonale di Masseroni in seguito ad un contropiede parmense, poi secondo giallo anche per quest´ultimo. Dentro Piermattei, con Bonacini spedito a fare il centravanti. All´ultimo respiro, corner di Fraccaro ed incornata di Bonacini che scatena la festa della Bagnolese (terzo centro stagionale per lui). Terzo risultato utile di fila per i rossoblù, che tra andata e ritorno fanno il pieno di punti contro la Fidentina. Nonostante i due gol incassati (al Fratelli Campari è la prima volta in questa annata), la formazione di Ferraboschi resta quella che ne ha presi di meno in campionato. Per la seconda volta nella propria storia, la Bagnolese supera il team parmense al Fratelli Campari (l´altro successo nel 2015-2016, il mister era Simone Siligardi). Presenza numero ottanta in prima squadra per Oliomarini, tre punti "da regalo" per Roberto Cianfarani e Mauro Pieramettei (hanno compiuto rispettivamente gli anni lunedì e giovedì della scorsa settimana, auguri!!!).

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata