20 Aprile 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Coppa Italia, buona la prima

31-08-2017 18:15 - News Generiche
E´ di Faye il primo gol della nuova stagione ufficiale della Bagnolese

La stagione ufficiale della Bagnolese si apre con una vittoria. Per i rossoblù, la prima di Coppa Italia è positiva. La compagine di Pietro Ferraboschi sbanca il Ferrari, superando un mai domo Fiorano (1-2). La Bagnolese ha giocato meglio dei padroni di casa, per larghi tratti la gara si è sviluppata nella metà campo modenese. Poteva starci un successo più ampio, per la manovra prodotta e per le opportunità da rete create. Bagnolese senza Meneghinello squalificato e Ruggerini, mentre Habib resta in panchina perchè non al meglio. Ferraboschi insiste con il 4-4-2 con centrocampo a rombo: in difesa coppia centrale Bonacini-Oliomarini, in regia Fraccaro con Piermattei alle spalle di Odoro e Zampino. Il primo brivido è rossoblù, ma c´è una deviazione in area sul tiro di Sorbelli. La Bagnolese prende allora in mano la situazione, con Odoro vicinissimo al gol che gli viene negato da un miracolo di Briglia (originario di Castelnovo Monti e cresciuto con Capiluppi nelle giovanili granata). Quasi al quarto d´ora, episodio che invocherebbe l´utilizzo del Var: Zampino fugge verso la porta, steso da Guidetti. Rigore con espulsione del difensore locale, ma poi l´arbitro Cavallo si ravvede e tramuta tutto in una punizione dal limite. La "curiosità" sta nel fatto che anche nell´ultima gara ufficiale della scorsa annata alla Bagnolese accadde lo stesso episodio (rigore prima assegnato e poi tolto), ma allora toccò alla Juniores nei quarti di finale del torneo Cavazzoli al Fratelli Campari contro la Scandianese. Già superiore, la Bagnolese cerca di sfruttare l´uomo in più pigiando sull´acceleratore. Ci prova Zampino al volo su imbeccata di Odoro, ma la sfera termina sull´esterno della rete. Quasi alla mezzora pare fatta sull´inzuccata di Oliomarini, ma la gioia imminente viene strozzata dal prodigio dell´estremo locale. E´ a metà ripresa che la Bagnolese spacca la contesa, con il destro al volo di controbalzo del neo-entrato Faye (in forte dubbio alla vigilia) dal limite dell´area. Per lui è il primo gol in Eccellenza, dato che l´unico in rossoblù lo segnò in Serie D contro il Cerea. Il neo-entrato Asuenimhen impegna Briglia, con l´attaccante rossoblù che lunedì ha compiuto gli anni (auguri!!!). A sorpresa, la Bagnolese busca poi il pari. Leggerezza di Della Corte sul retropassaggio di Macca, rossoblù raggiunti da Zamble che approfitta. L´estremo rossoblù chiude su Rizzo, poi nel finale i ragazzi di Ferraboschi mettono la freccia. La sfida giocata sul sintetico di Fiorano Modenese la decide Oliomarini, che svetta di testa sulla punizione di Fraccaro. Il colpo di testa in proieizioni offensive si conferma così una sua specialità, con il fiuto rispolverato nella parte finale della scorsa annata con due gol. La Bagnolese elimina il Fiorano, potendosi giocare la qualificazione al secondo turno nell´ultima gara del girone C. Ma per differenza reti, con la Rosselli Mutina servirà una vittoria. Il direttore generale rossoblù, Romano Ferretti, sottolinea lo spirito mostrato in campo dalla squadra: "Avevamo alcuni elementi importanti fuori, in primis Habib. Era la prima partita, ma ci abbiamo messo voglia di giocare, di attaccare e di vincere".


Fiorano-Bagnolese 1-2

Fiorano: Briglia, Guidetti, Hajbi, Algeri, Barbati, Budriesi, Cavallini (20´ st Alicchi), Cattabriga (13´ st Baldoni), Leonardi (10´ st Zamble), Di Costanzo (27´ st Rizzo), Sorbelli (39´ st Tardini). A disposizione: Bonadonna, Ferrari. Allenatore: Fontana.

Bagnolese: Della Corte, Bucci (27´ st Capiluppi), Macca, Lamia (34´ st Tavaglione), Bonacini (1´ st Faye), Oliomarini, Lionetti, Fraccaro, Odoro (25´ st Asuenimhen), Zampino, Piermattei (18´ st Pozzi). A disposizione: Cottafavi, Habib. Allenatore: Ferraboschi.

Arbitro: Cavallo di Bologna (Colavito di Bologna - Elena Barbagli di Bologna).

Reti: 22´ st Faye, 31´ st Zamble, 43´ st Oliomarini.

Note: Espulso Guidetti del Fiorano al 14´ pt per fallo da ultimo uomo su Zampino. Ammoniti Piermattei e Lamia della Bagnolese. Angoli sette a zero per la Bagnolese. Recuperi 1´ pt e 5´ st. Terreno sintetico, serata abbastanza calda, 80 spettatori circa. Presente l´ex allenatore della Virtus Castelfranco Marcello Chezzi.


(Luca Cavazzoni)




Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata