18 Giugno 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Juniores ancora ko, è la terza sconfitta di fila

13-02-2019 18:55 - News Generiche
Alberto Marchini ieri sera in campo un'ora con la Juniores

E' una Bagnolese Juniores in netta difficoltà, quella costretta ad incassare la terza sconfitta di fila. Il recupero infrasettimanale non porta bene ai baby rossoblù, battuti sul campo A del Fratelli Campari dallo United Carpi (0-1). Dopo tre trasferte di fila si torna a giocare tra le mura amiche, ma la classifica dei ragazzi del tandem Fabiano Filianti-Vittorio Rosato è ora veramente preoccupante. La zona salvezza è ora più mai infuocata, ma con la formazione targata Virtus Bagnolo in piena bagarre occorrono fiducia, ottimismo e convinzione di poterci saltare fuori.

Bagnolese Juniores subito sotto, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il pallone rimbalza più volte nell'area dei baby rossoblù, per poi insaccarsi con anche la complicità di ben due deviazioni. Poi l'undici guidato da Fabiano Filianti e da Vittorio Rosato non concede più nulla ai modenesi, cercando in tutti i modi di reagire e di recuperare. Pochi tiri in porta e parecchi corner per la compagine griffata Virtus Bagnolo, che recrimina pure per una traversa. Anche gli infortuni stanno mettendo in difficoltà la Bagnolese Juniores, già di per se corta numericamente. Nei baby rossoblù sono stati costretti via via ad uscire ben un poker di elementi, precisamente Domenico Doria ("prestito" dalla prima squadra, polpaccio), Francesco Salerno (caviglia), Alberto Marchini (altro "prestito" dalla prima squadra, non ha ancora una gara intera nelle gambe) e Drissou Yara (ginocchio dopo neppure un quarto d'ora). I baby rossoblù hanno pure chiuso la serata in inferiorità numerica, è stato infatti Gabriele Benatti ad essere espulso. Pochissime le alternative in panchina per Fabiano Filianti e Vittorio Rosato, rimettersi in carreggiata è quindi diventato impossibile. La formazione logata Virtus Bagnolo non si è mai arresa, ma troppo spesso si è affidata a dei lanci lunghi che non hanno fruttato quanto sperato.

La graduatoria è ora cortissima, la Bagnolese Juniores ha un solo punto di margine sulla zona retrocessione. Con la La Pieve Nonantola già irrimediabilmente ultima ed aggrappata solamente alla matematica, ecco che i baby rossoblù fanno parte delle cinque squadre racchiuse in soli due punti che sgomitano per evitare le altre due posizioni che faranno sprofondare nei campionati Provinciali. Anche i risultati dagli altri campi non hanno aiutato i ragazzi della coppia Fabiano Filianti-Vittorio Rosato, che mantengono la Modenese a braccetto ma sono praticamente braccati dal terzetto composto da United Carpi, Don Elio Monari e Luzzara. La compagine targata Virtus Bagnolo ha fallito un autentico spareggio per non retrocedere, contro uno United Carpi che si conferma più a proprio agio fuori casa (ora alla sua terza vittoria consecutiva) e che era reduce da due sconfitte di fila entrambe interne.

"Inutile negarlo" afferma uno dei due allenatori Vittorio Rosato "la situazione è sicuramente critica. Però possiamo riprenderci, abbiamo le potenzialità per salvarci. E' chiaro che ora dobbiamo giocarcela di brutto, abbiamo un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione. Abbiamo tanta voglia di rimediare, dobbiamo restare uniti, compatti e sopratutto fiduciosi".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]