18 Dicembre 2018
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Juniores che batosta, c'è da digerire un poker

31-10-2018 07:14 - News Generiche
La buona prova di Domenico Doria non è bastata alla Juniores

Pesante sconfitta interna per la Bagnolese Juniores, che busca un poker dalla Solierese (0-4). Sul campo A del Fratelli Campari, autentica serata da dimenticare in fretta per i baby rossoblù. Il primo infrasettimanale della stagione non porta bene ai ragazzi del tandem Fabiano Filianti-Vittorio Rosato, ora alla seconda sconfitta di fila. E da altrettante gare la compagine targata Virtus Bagnolo non trova neppure la via del gol, diventando la meno realizzativa del torneo insieme alla Modenese.

Solita Bagnolese Juniores, sia nel bene che nel male. I baby rossoblù spingono tanto, specie nel primo tempo. Azioni, occasioni e calci d'angolo a ripetizione per l'undici guidato dalla coppa Fabiano Filianti-Vittorio Rosato, ma la rete della porta modenese non si gonfia (al netto anche della clamorosa traversa colpita da Drissou Yara). Tra i più attivi Domenico Doria, schierato da titolare come "prestito" dalla prima squadra. La contesa si sblocca con la sfortunata autorete di Baron Ashitey Fidel, che al rientro dal turno di squalifica manda sotto la formazione griffata Virtus Bagnolo. Il passivo si fa poi pesante ed immeritato, con la Bagnolese Juniores che paga tre amnesie difensive.

Per la quarta partita in questa annata i baby rossoblù non vanno in rete, tra le mura amiche è la terza volta che capita dopo i precedenti con Correggese e Modenese. I ragazzi di Fabiano Filianti-Vittorio Rosato hanno così ceduto ad una Solierese che fuori casa proveniva da due sconfitte consecutive, oltre che capace di non prendere gol solamente nell'ultima gara contro il fanalino di coda La Pieve Nonantola. Come se non bastasse si è pure infortunato Francesco Iotti, da poco tornato a disposizione e domenica scorsa in panchina con la prima squadra di Eccellenza nel derby esterno del Borelli contro la capolista Correggese. Urge riscatto ed occorre tenere alta la fiducia, al momento però le squadre dietro in classifica sono rimaste appena tre (Don Elio Monari, United Carpi, La Pieve Nonantola). La compagine logata Virtus Bagnolo è un solo punto sopra la zona rischio, in un campionato con tre retrocessioni verso i campionati Provinciali.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata