16 Febbraio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese chiude l´andata al secondo posto, accarezzando il titolo di campione d´inverno

18-12-2017 19:21 - News Generiche
La perla di Zampino aveva illuso la Bagnolese

Era lì, a portata di mano. Era un sogno, stava per diventare concreta realtà. Alla Bagnolese sfugge il titolo di campione d´inverno, ma proprio all´ultimo turno. Ma i rossoblù meritano una standing-ovation, con un secondo posto in classifica che ha dello strepitoso. La compagine di Ferraboschi segna il passo nella tana dell´Axys Zola (3-1), ma dopo essere andata in vantaggio (dodicesimo gol stagionale di Riccardo Zampino). Ma che il punteggio non faccia pensare ad un crollo, la Bagnolese ha giocato alla pari della capolista e pigliando l´ultimo gol allo scadere. I rossoblù si sono regalati una sosta serena, con la consapevolezza di poter essere protagonisti anche nel girone di ritorno. Le assenze ed il campo sintetico hanno fatto il resto, ma i ragazzi di Ferraboschi hanno giocato con cuore e coraggio. Bagnolese senza Lionetti infortunato (in panchina per fare numero), mentre ci sono Della Corte e Zampino (in dubbio per problemi muscolari). Terza chiamata di fila per Calabretti, ora in prima squadra in pianta stabile dopo la partenza di Tavaglione con destinazione Folgore Rubiera. Secondo gettone annuale per Rebecchi dalla Juniores, dato che Raedemamshaban è acciaccato. Torna tra i diciotto Pozzi, dopo la tribuna con la Rosselli Mutina. Rossoblù con il 4-4-2 e rombo di centrocampo: in difesa coppia centrale Bonacini-Oliomarini, in regia Fraccaro con Zampino ad ispirare Habib ed Odoro. L´ex Pagani in panchina, squadre accompagnate in campo dai ragazzi del settore giovanile locale (che poi prenderanno posto in tribuna, muniti di tamburi e tifo incessante). Subito un brivido, ma undici di Ferraboschi graziato dalla traversa a colpo sicuro di Caprioni. I tre attaccanti fanno tanto movimento, ci prova Lamia a metà frazione dalla distanza ma di poco fuori. Scavalcata la mezzora, gran gol di Zampino per il vantaggio. L´attaccante si aggiusta palla in area, elude due avversari e con un tiro secco e preciso manda vicino al primo palo. Bagnolese che chiude in attacco: botta di Faye sporcata dalla difesa bolognese, si avventa Habib che sbilanciato non può sfruttare bene. Ripresa: pericolo Rea, testa di Bonacini di poco fuori. Rossoblù raggiunti su punizione, con Caprioni che trova una traiettoria strappa-applausi con sfera che accarezza anche la parte interna del palo. Poi un episodio che poteva cambiare la gara, ma la capocciata di Bonacini colpisce il palo (su punizione di Fraccaro). La traversa di Ierardi è il preludio allo svantaggio degli uomini di Ferraboschi, colpiti da Mantovani (che raccoglie e gira dentro un precedente tiraccio di Ben Bahari). Dentro Pozzi ed Arrascue, esterni alti nel nuovo 4-4-2 disegnato e voluto da Ferraboschi per rimediare. In contropiede il tris, con Ierardi che spara all´incrocio di pali. Cambio della disperazione, entra anche Pozzi. Si esce dal campo al grido di "salutate la capolista", ma la Bagnolese lo fa a testa altissima. Si ferma a cinque la serie utile di vittorie di fila, di cui le ultime due senza neppure gol presi.

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata