21 Agosto 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese gioca a poker, travolta la tranquilla SanMichelese

15-04-2019 18:18 - News Generiche
Debutto in campionato per il classe 2000 Marco Martignoni, sia da titolare che da grande protagonista con annesso rigore neutralizzato all'ex Habib

Nella sua quasi interminabile stagione la Bagnolese ha stabilito un altro record, giocando la nona partita negli ultimi ventinove giorni. Sanguina ancora la ferita per l'eliminazione dalla doppia semifinale nazionale della Coppa Italia, ma i rossoblù hanno resettato il tutto rituffandosi al meglio sul campionato di Eccellenza. Gli uomini di Claudio Gallicchio hanno asfaltato la SanMichelese (4-0), con un punteggio che non ammette repliche. Rispetto alla gara col Caldiero Terme, questa volta qualche episodio gira alla Bagnolese. Rossoblù presto in vantaggio, capaci di conservarlo neutralizzando un rigore e poi andarsi ad imporre a valanga nel corso della ripresa. I ragazzi di Claudio Gallicchio agganciano Rolo e Colorno, ritrovandosi ora a quattro lunghezze dal secondo posto occupato dall'Agazzanese.

Un paio di assenti nella Bagnolese, senza gli infortunati Marchini e Signoriello. Fuori dai venti rossoblù ci finiscono Cottafavi e Doria, mentre dalla Juniores ecco Martignoni (al debutto in campionato dopo lo spezzone in coppa) e Shashviashvili. Per Gallicchio è 4-3-2-1 in stile albero di Natale: in difesa coppia centrale Cocconi-Oliomarini, in regia l'ex Vernia, come suggeritori Silipo e Zampino, riferimento offensivo Formato. Al primo affondo, Bagnolese già sopra. Per i rossoblù spacca la contesa un tiro-cross in diagonale di Silipo, che trova anche una deviazione nel cuore dell'area di Vacondio ad ingannare del tutto il baby Righi (decimo centro stagionale, il nono in campionato). Alle soglie del quarto d'ora reattivo Martignoni, che si tuffa per mettere in angolo una conclusione dal limite di Tzvetkov. Poco prima dell'intervallo brivido per l'undici di Claudio Gallicchio, ma Martignoni è attento nel respingere l'assalto di Ferrari con anche l'aiuto del palo. In avvio di ripresa Martignoni esce molto bene su Tzvetkov, l'azione prosegue ed atterra però l'ex Virtus Castelfranco e figlio d'arte Pane. Rigore, che però un reattivo Martignoni neutralizza sull'ex Habib. Era l'episodio che poteva cambiare il pomeriggio, la Bagnolese ne approfitta per chiudere la pratica nel giro di tre minuti. Doppietta per Formato, che prima approfitta di una difesa modenese non impeccabile e deposita nella porta vuota in seguito all'anche aggiramento di Righi e poco più tardi incorna un preciso traversone dalla sinistra di Vernia (quindici centri annuali, quelli in campionato sono undici). Rossoblù non ancora sazi, che vanno a prendersi a loro volta un penalty per l'atterramento di Formato patito da Vacondio. Dal dischetto realizza Zampino, che spiazza Righi (diciannove reti in questa stagione, anche per lui sono undici quelle nel torneo). La fame dei ragazzi di Claudio Gallicchio è placata dopo non aver lasciato scampo ai modenesi, nel finale Martignoni esce puntuale a chiudere sull'incursione di Habib.

Torna così al successo la Bagnolese, che tra campionato di Eccellenza e Coppa Italia era reduce da tre ko di fila. Al Fratelli Campari i rossoblù raccolgono l'undicesimo risultato utile di fila tra le mura amiche per quanto riguarda il campionato, tornando a mantenere la propria porta inviolata dopo quattro gare tra campionato di Eccellenza e Coppa Italia. Gli uomini di Claudio Gallicchio hanno annichilito e letteralmente stordito una SanMichelese già tranquilla, ma che era in serie positiva da ben undici turni. Per la prima volta nella propria storia, la Bagnolese supera i modenesi al Fratelli Campari. Tra andata e ritorno i rossoblù hanno raccolto bottino pieno, nonostante solamente in questa annata siano riusciti ad imporsi sulla bestia nera SanMichelese. Tra i giocatori a disposizione di mister Claudio Gallicchio, ecco la presenza numero centotrenta in prima squadra per il difensore Jacopo Oliomarini.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]