17 Gennaio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Pari Juniores nel derby del Comunale, il sogno delle finali regionali appeso ad un filo

28-03-2018 09:00 - News Generiche
Logo Tricolore Reggiana

Era un derby da vincere per mille motivi, trascinare la Bagnolese Juniores alla fase finale avrebbe fatto bene a tutti. I baby rossoblù hanno coccolato un sogno, non ci sono riusciti ma bisogna essere contenti per il gran lavoro fatto. C´è ancora una piccola speranza per i ragazzi di Montecchi, ma i giochi appaiono ormai chiusi e fatti. Ma alla compagine targata Tricolore Reggiana bisogna solamente dire grazie ed esserne orgogliosi, di più non si poteva davvero fare. Finisce senza reti il derby del Comunale di San Polo d´Enza, contro il forte Bibbiano San Polo (0-0). Baby rossoblù più o meno col solito modulo, particolare lavoro di sacrificio per Pozzi che in fase di impostazione agisce sotto la prima punta Del Prete. Montecchi mette poi Girotti in porta, Rebecchi e Raedemamshaban sugli esterni, Franchi e Civita centrali, Rabitti vertice basso, Massaro e Garà interni, Pozzi seconda punta alle spalle di Del Prete con Chahar largo a destra. Parte bene la compagine griffata Tricolore Reggiana, con buone trame di gioco anche se sterili. Prima occasione Bagnolese Juniores, con la stoccata da metà campo di collo piede di Chahar che impegna severamente il portiere matildico. Prima del riposo gran brivido per i baby rossoblù, salvati da un clamoroso incrocio dei pali colpito dagli avversari. Ad inizio ripresa, un episodio che condizionerà l´intero proseguo del derby. Palla ributtata in area dalla difesa locale, con un netto ed evidente fuorigioco che Bertacchini di Parma lascia correre. Il giocatore in fuorigioco riceve palla, servendola ad un difensore in proiezione offensiva in posizione regolare. La rete di quest´ultimo viene poi annullata, con doppio errore del direttore di gara. Il clima diventa incandescente, il derby scorre via tra gli errori arbitrali. Nel finale Asuenimhen è a tu per tu col portiere del Bibbiano San Polo, ma viene stoppato per un fallo inesistente. La Bagnolese Juniores ci prova fino all´ultimo istante, ma gli attacchi sono poco precisi. Al triplice fischio animi accesi da parte dei locali, che protestano nei confronti del direttore di gara. Ma ci sono anche pesanti offese da parte di tre giocatori del Bibbiano San Polo nei confronti di mister Montecchi, senza alcuna motivazione. Mister Montecchi non le manda a dire: "E´ dura giocare così tante partite in pochi giorni, ma anche questa volta ce la siamo cavata contro un´ottima squadra. E´ stata una bellissima partita, giocata con grande spirito da entrambe le squadre. Sono molto deluso dal loro atteggiamento dopo il gol annullato, ho sentito cose di ogni tipo e genere. Per me così non va bene, siamo arrivati pure alle offese nei miei confronti da parte di tre loro giocatori. Una cosa senza senso, sopratutto perchè dette anche da ex giocatori della Bagnolese. Uno tra l´altro è stato un mio ex giocatore, mi spiace se la società aveva deciso di non confermarlo. Di quelle cose io non ho colpa, mi è dispiaciuto anche per l´immobilismo dei dirigenti avversari. Se io sentissi un mio giocatore rivolgere parole del genere all´allenatore avversario, quel giocatore troverebbe del duro con me. Se penso poi che all´andata ero pure stato espulso semplicemente per aver detto all´arbitro di lasciar giocare di più per il bene della partita, il tutto fa sorridere. Ho sentito robe impronunciabili, ma il tutto è passato in sordina. Servono rispetto ed etica, noi allenatori abbiamo anche il colpito di insegnare ai ragazzi l´educazione. Se davanti alle difficoltà che un campo può dare un avversario forte oppure una fischiata arbitrale mutano l´atteggiamento dei giocatori, allora bisogna farsi delle domande. Mi imbestialisco con i miei giocatori quando lo fanno, vedere che dall´altra parte non è stata profusa parola mi rende parecchio triste. Ho radunato immediatamente i miei ragazzi nello spogliatoio, per complimentarmi con loro. Si sono battuti come leoni, contro un avversario del calibro del Bibbiano San Polo. Dobbiamo comunque essere felicissimi del percorso fatto, non volevo che neppure per un secondo passassero dalla loro testa la delusione e la tristezza. Siamo praticamenti tutti dei 2000, non dobbiamo dimenticarlo. Sarebbe stato bello andare avanti, ma non ne facciamo un dramma. Grande serenità e testa alta, per finire al meglio questo campionato". Dopo ben cinque vittorie di fila, "solo" un pari per la Bagnolese Juniores. Terza gara consecutiva senza gol presi per i baby rossoblù, sempre al terzo posto. Tra andata e ritorno, l´undici di Montecchi non ha preso nessun gol dal Bibbiano San Polo. Matildici che provenivano da tre successi di fila, oltre ad una serie utile che era di quattro turni.

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata