14 Novembre 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Pari senza reti al Pincelli, punto prezioso per la Bagnolese

04-11-2019 18:02 - News Generiche
L'attaccante brasiliano Diego Simoes De Souza, al rientro anche in campo dopo l'infortunio muscolare del Bonfanti di Felino

Punto pesante per la Bagnolese, che esce indenne dal Pincelli tana del Real Formigine dell'ex Fabio Notari (0-0). Ora sono otto i risultati utili di fila per i rossoblù, che conservano il secondo posto a sole due lunghezze dalla capolista Nibbiano Valtidone bloccata a sorpresa sul pareggio interno dal fanalino di coda Castelvetro. I ragazzi di Claudio Gallicchio potrebbero passare in vantaggio alla mezzora con Formato, mentre in avvio di ripresa rischiano parecchio sul palo di Pilia. Nel finale è Bagnolese a trazione molto anteriore per cercare di sfruttare la superiorità numerica dopo il secondo giallo a Sghedoni, ma la frenesia s'impone sulla lucidità. Per la prima volta in campionato i rossoblù non trovano la via della rete, ma il pari è comunque importante anche a livello di morale. Per la seconda volta in trasferta gli uomini di Claudio Gallicchio non buscano gol, dato che finora erano riusciti solamente nel vincente esordio in quel di Fiorano Modenese.

Un poker di assenti per la Bagnolese, senza gli infortunati Martignoni, Marchini, Sementina e l'ex Vernia. Per arrivare a venti nel referto rossoblù, ecco Ferrari, Simonazzi ed Arcuri dalla Juniores. Per Claudio Gallicchio è 4-3-1-2: in difesa coppia centrale Cocconi-Oliomarini, in regia Covili con Viani ad innescare Formato e Zampino. A metà frazione Bagnolese pericolosa con la progressione di Formato, che imprendibile semina un paio di avversari poi scocca un destro dal limite dell'area che l'ex Folgore Rubiera Lanzotti mette in corner. Azione fotocopia dei rossoblù un giro di lancetta più tardi, questa volta è Zampino a mettersi in proprio con uno spunto concluso con un tiro sul fondo. Per i ragazzi di Claudio Gallicchio c'è anche un brivido, ma la bordata dalla distanza di Ficarelli non inquadra lo specchio. Scavalcata la mezzora chance per la Bagnolese con un cross col contagiri di Zampino a spiovere verso il palo più lontano, da distanza ravvicinata ci prova Formato ma Lanzotti s'oppone d'istinto. Al rientro dall'intervallo i rossoblù sembrano con la testa negli spogliatoi, buon per loro che l'ex Campagnola Ricaldone manda fuori di testa su punizione di Brini Ferri. Poco più tardi sono fortunati gli uomini di Claudio Gallicchio, altro piazzato di Brini Ferri con sponda di testa di Notari e tiro a colpo sicuro di Pilia che al volo si stampa contro il palo. Fatica a riorganizzarsi la Bagnolese, a metà ripresa Auregli respinge il tiro di Pilia ed il successivo tap-in di Iattici termina alle stelle. Alla mezzora rossoblù con un uomo in più, dato che Sghedoni si becca il secondo giallo. Fuori allora Calabretti per De Souza, con Claudio Gallicchio che si gioca il tutto per tutto con ben quattro attaccanti in campo. Bagnolese avanti con De Souza su punizione, la girata di testa di Capiluppi sorvola non di molto la traversa. In pieno recupero di nuovo pericolosi i rossoblù con Formato che guadagna il fondo e crossa, a raccogliere in area c'è Faye che però in mischia non trova il pertugio giusto. Su un campo difficile e reso pesante dalla pioggia i ragazzi di Claudio Gallicchio prolungano la loro serie positiva, confermando di potersela giocare contro qualsiasi avversario.

Dalla scorsa estate Real Formigine, per la Bagnolese è stata sfida inedita. I rossoblù hanno provato a vincere contro un avversario che a sua volta è ora all'ottavo risultato utile consecutivo, oltre ad aver preso un solo gol nelle ultime quattro partite. Numeri alla mano i modenesi hanno un rendimento migliore in trasferta, ma il Pincelli è da tradizione un terreno insidioso e dal quale è complicato portare via dei punti.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]