19 Febbraio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Primo acuto della Juniores, Shashviashvili è sontuoso

23-09-2018 09:24 - News Generiche
Lasha Shashviashvili, protagonista assoluto del successo Juniores al parrocchiale Bozzali di Nonantola

Prima trasferta del campionato, primo successo per la Bagnolese Juniores. I baby rossoblù sbancano il Bozzali, mandando al tappeto la La Pieve Nonantola (1-3). E´ già alle spalle l´amaro debutto contro la Correggese, i ragazzi del tandem Fabiano Filianti-Vittorio Rosato cancellano l´inciampo di percorso. Prestazione e punteggio sono autoritari, la compagine targata Virtus Bagnolo vince con pieno merito in terra modenese. La Bagnolese Juniores ha dominato la partita, macinando gioco e costruendo occasioni già nel primo tempo (ma specie Drissou Yara è stranamente molle nella circostanza). Questo conferma l´ottimo approccio con il quale i baby rossoblù sono scesi in campo in quel di Nonantola, dimostrandosi poi bravi nel superare le difficoltà legate alle ridotte dimensioni del terreno di gioco, di un arbitraggio un tantino casalingo e del gioco spesso rude e maschio sfoderato dai locali. Tre punti che restituiscono serenità e conferme ai ragazzi della coppia Fabiano Filianti-Vittorio Rosato, schizzati ora in un´interessante e decisamente più tranquilla posizione in classifica.

E´ Lasha Shashviashvili a mettere le ali alla formazione griffata Virtus Bagnolo, dato che sigla una maestosa doppietta. L´ex Tricolore Reggiana spacca la contesa con un autentico eurogol, con tiro a giro diretto all´incrocio dei pali. Sfida virtualmente in ghiaccio poco più tardi, con un colpo da biliardo del centrocampista che vanta già anche due subentri nella prima squadra di Eccellenza (in Coppa Italia contro la Piccardo Traversetolo sul neutro di Langhirano ed in campionato al Fratelli Campari contro la Rosselli Mutina). Il tris lo cala poi l´ex Santos Francesco Scutifero, con una conclusione ad incrociare dopo uno spunto sulla fascia. In mezzo a tante note positive, solamente un paio di piccoli intoppi. L´uscita anzitempo di Domenico Doria, quando l´attaccante ex CastelnoveseMeletolese "prestato" dalla prima squadra ha risentito di una noia muscolare del passato. Poi l´evitabile gol preso, dovuto ad una sorta di rilassamento psicologico per il blitz ormai acquisito.

"Ovviamente sono senza voce" racconta Vittorio Rosato, uno dei due allenatori "ma siamo andati decisamente molto bene. Abbiamo provato anche delle cose nuove, senza dimenticare che la difesa non è ancora quella titolare. Chi doveva giocare bene lo ha però fatto, chi è stato chiamato in sostituzione altrettanto. Possiamo ancora crescere, dobbiamo tenerlo presente come nostro obiettivo. Il campo stretto ed altri fattori non ci hanno aiutato, ma siamo stati bravi anche nei momenti in cui la partita si era fatta un pò tesa".

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata