21 Luglio 2018
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Rizzo-gol, la Bagnolese torna al successo

09-04-2018 18:44 - News Generiche
Alex Rizzo, match-winner al Fratelli Campari contro la Solierese

La Bagnolese rifila un deciso calcio alla propria mini-crisi di risultati, tornando a quella vittoria che mancava da tre turni. La firma è di Alex Rizzo, che con il suo primo gol in rossoblù manda al tappeto la Solierese degli ex Maestroni, Nicoletti e Belluzzi (1-0). I ragazzi di Ferraboschi avrebbero meritato un punteggio più ampio, ma è mancata la concretezza per mettere in archivio la pratica. La Bagnolese torna però a gioire, agganciando la Virtus Castelfranco al terzo posto. Dopo un girone d´andata stellare, i rossoblù intendono chiudere l´annata il più in alto possibile. L´undici di Ferraboschi riassapora anche il gusto dei tre punti al Fratelli Campari, dove non vincevano e non segnavano da ben quattro partite. Bagnolese brava a domare un avversario bisognoso degli ultimi punti in chiave salvezza, oltre a gettare il cuore oltre l´ostacolo per fronteggiare la continua emergenza legata alle pesanti assenze. Un poker di giocatori out per i rossoblù: lo squalificato Bonacini e gli infortunati Meneghinello, l´ex Enrico Montorsi e Piermattei. Panchina interamente di baby, con quattro dalla Juniores. Ferraboschi vuole con lui i vari Raedemamshaban, Calabretti, Franchi e Rabitti, con quest´ultimi due alla loro prima chiamata in assoluto. Bagnolese con il consueto 4-4-2 con rombo di centrocampo: in difesa coppia centrale Oliomarini-Fraccaro, in regia Faye con Zampino ad ispirare Habib e Rizzo. Giusto l´approccio dei rossoblù, solo loro pericolosi fin dall´avvio. Zampino raccoglie un lancio lungo, resistendo sulla tre-quarti modenese al disturbo di Agazzani. Tenta poi un pallonetto con Neri fuori dai pali, ma senza inquadrare lo specchio. Tre giri di lancetta, ottimo Della Corte nell´alzare sopra la traversa una fiondata in diagonale dell´ex Belluzzi. Scavalcata la mezzora, la compagine di Ferraboschi mette quella freccia che sarà poi decisiva. Spunto sulla sinistra di Capiluppi, che serve Habib. Quest´ultimo è abile nel controllare di petto, per poi girarsi e pescare Rizzo in area. Con un colpo di testa l´attaccante uccella Neri, impietrito. Sfrenata la gioia del baby arrivato a Dicembre, che corre verso la panchina e travolge Pietro Ferraboschi. Insiste la Bagnolese, ancora Rizzo che salta Neri in uscita. Sul suo tiro c´è l´opposizione di Ascari sulla linea, l´azione prosegue con Lamia che colpisce col piattone ma trova un miracoloso Neri a sventare in angolo. In avvio di ripresa Rizzo incotenibile sulla destra, cross verso il centro dell´area dove Zampino gira appena sul fondo. Dopo tanti sforzi i rossoblù calano in benzina ed intensità, ma trovano comunque le residue forze per chiudere in attacco. Punizione di Fraccaro, impennata dalla barriera. Zampino tenta l´acrobazia da applausi, ma la sua rovesciata sfila di poco sul fondo. Faye e Rizzo i migliori, eroico Oliomarini che nel finale stringe i denti e resta in campo zoppicante. Bel regalo di compleanno per il presidente Aniceto Caffarri, che ha compiuto gli anni mercoledì scorso (auguri!!!). Pieno di punti per la Bagnolese tra andata e ritorno contro la Solierese, allungando a sette gare di fila la serie utile a livello di incroci storici con i modenesi. Rossoblù che si confermano miglior difesa del torneo, altro fiore all´occhiello per la formazione di Ferraboschi.

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata