21 Aprile 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Rullo compressore Bagnolese, al Francani c´è una sola squadra in campo

24-09-2018 18:29 - News Generiche
Con una pregevole punizione, Alan Vernia ha messo praticamente al sicuro il blitz in terra parmense

E´ una Bagnolese a dir poco travolgente, quella ammirata nella tana del Salsomaggiore (0-3). Netto successo esterno dei rossoblù, capaci di indirizzare la partita verso un autorevole senso unico. I ragazzi di Claudio Gallicchio dominano sui termali, con una prestazione praticamente perfetta. La Bagnolese non ha avuto sbavature, impeccabile in fase di non possesso e letale sotto l´aspetto offensivo. Seconda vittoria di fila per i rossoblù, che da altrettante gare non prendono gol. L´undici di Claudio Gallicchio è in prepotente ascesa, capace di stendere con disarmante facilità un Salsomaggiore che in campionato aveva finora ceduto solamente al Rolo nei minuti di recupero. Forse neppure l´ordinaria amministrazione per Auregli, mentre i gol segnati dalla Bagnolese sono altrettante gemme di rara bellezza sia per quanto riguarda la fase di costruzione che quella realizzativa. E dando l´impressione di non forzare più di tanto, ecco che i rossoblù avrebbero potuto addirittura dilagare. Tutto bene quindi per la compagine di Claudio Gallicchio, che ha terminato il match in assoluto e totale controllo e con ben sette baby in campo.

Un tris di assenti nella Bagnolese: lo squalificato Faye e gli infortunati Lionetti (in panchina solo per fare numero) e Marchini. Rientra Marani dopo i due turni di squalifica in seguito al rosso diretto contro la Rosselli Mutina, mentre dalla Juniores c´è Shashviashvili che in prima squadra è già subentrato sia in Coppa Italia che in campionato. Lo squalificato Claudio Gallicchio lascia la panchina al preparatore dei portieri Roberto Cianfarani ed al direttore sportivo Michele Vigliotta, schierando i suoi con il 4-3-1-2: in difesa coppia centrale Cocconi (con tanto di cerotto a protezione dell´arcata sopraccigliare recentemente ferita)-Oliomarini, in regia Covili con Zampino ad ispirare Silipo e Formato. Scavalcata la mezzora, i rossoblù sbloccano il punteggio. Silipo avanza palla al piede, mandando fuori giri Fontana ubriacandolo a suon di finte. Qualche metro fuori dall´area scocca poi un preciso destro, il cui rasoterra si insacca vicinissimo al palo. Secondo gol stagionale, il primo in campionato. Una manita di minuti, ecco che i ragazzi di Claudio Gallicchio già raddoppiano. Ci pensa Vernia, direttamente su punizione quasi sul limite dell´area. La parabola è liftata, il destro indirizza la sfera all´incrocio dei pali. Per lui primo gol, dal suo arrivo a Bagnolo in Piano. Bagnolese non ancora sazia, in apertura di ripresa è già fine delle trasmissioni. Azione capolavoro e strappa-applausi da parte dei rossoblù, con coinvolto l´intero reparto d´attacco. D´esterno Silipo lancia al volo Zampino, assist al centro dove l´accorrente Formato gira con un diagonale ad incrociare. Terzo gol per lui, il primo fuori casa. Passata la mezzora, mister Claudio Gallicchio è al suo secondo cambio. Fuori Formato per Hardy Nana, l´assetto è il medesimo con un briciolo di spinta in meno in avanti. Ci va Marani, dietro le due punte Silipo e Zampino. Quest´ultimo tenta poi di approfittare di un´avventurosa uscita di Andrea Bonati, ma a porta vuota manca il bersaglio dal limite dell´area. Dentro allora il baby-prodigio Shashviashvili, che rileva Silipo. L´undici di Claudio Gallicchio sfodera ora un 4-2-3-1, con il solo Zampino come riferimento più avanzato. Nel finale esce Vernia per fare posto a Raedemamshaban, che come contro il Campagnola si adatta a giocare in mezzo al campo. Poco prima del recupero uno zoppicante Zampino chiede il cambio, poi nonostante le dieci sostuzioni totali Sangiorgi di Imola manda tutti a casa con soli due minuti di recupero rendendosi conto di una partita già abbondantemente in archivio. Per la prima volta nell´annata la Bagnolese non prende gol in trasferta, mai nella propria storia aveva superato il Salsomaggiore con un punteggio così ampio. Successo "tosto", perchè portare via punti dal Francani non è mai stato semplice. I termali specie tra le mura amiche sanno il fatto proprio, oltre ad una rosa che ha cambiato pochissimo rispetto alla precedente annata.

Nell´immediato dopo-partita del Francani, il presidente Giuseppe Conti ci ha tenuto a sottolineare la crescita dei rossoblù che a suo parere ora giocano anche più da squadra. Causa squalifica di Claudio Gallicchio, tocca al preparatore dei portieri Roberto Cianfarani fare il punto sulla situazione dei ragazzi: "Puntiamo a migliorare di settimana in settimana, per arrivare a dare fastidio a tutti. Segnare è sempre importante, avremmo potuto farne di più. Abbiamo chiuso con sette baby in campo, d´altronde la società ci ha chiesto di farli crescere. Tutti vogliono vincere il campionato, ma alla fine solo una squadra ci riesce. Noi dobbiamo costruire qualcosa di importante, per riportare la Bagnolese ad un livello alto. Non sappiamo in quanto tempo, ma qui c´è l´intenzione di programmare. Ruopolo aveva un piccolo risentimento, il suo non era un autentico riscaldamento ma solo il voler capire se avrebbe potuto entrare in caso di bisogno. Il gruppo è composto da giocatori validi, che si applicano e ci mettono voglia. Siamo fiduciosi, possiamo fare qualcosa di buono".

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata