17 Gennaio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Sbancato il Ballotta, la Bagnolese domina e vince

19-09-2017 19:41 - News Generiche
Prima rete in categoria per il classe 1999 Sedrik Pozzi

Una Bagnolese autoritaria e determinata, va a sbancare il Ballotta. Seconda vittoria di fila in campionato per i rossoblù, che violano la tana della Fidentina dell´ex Mazzera (0-2). La compagine di Ferraboschi ha dominato quasi in lungo ed in largo, con punteggio finale che sarebbe potuto essere ben più ampio. Mentalità offensiva e vincente, le caratteristiche fondamentali della Bagnolese. Rossoblù che conservano l´imbattibilità stagionale, lanciati dal micidiale uno-due intorno alla mezzora della ripresa. E dopo il derby col Rolo, Ferraboschi scrive un´altra pagina storica. Mai la Bagnolese aveva superato la Fidentina in trasferta, rossoblù per nulla intorpiditi dalla fatica infrasettimanale di Coppa Italia. Ferraboschi ha tutti a disposizione, seconda convocazione di fila per Raedemamchabam dalla Juniores. Stesso undici delle precedenti due gare di campionato, con consueto 4-4-2 con rombo di centrocampo: in difesa coppia centrale Bonacini-Oliomarini, in regia Fraccaro con Zampino ad ispirare Habib ed Odoro. Per manovra e carattere, la Bagnolese fa subito la voce grossa. Il sussulto più significativo a metà frazione, con l´assist di Habib per Odoro. L´ex Rolo cerca e trova lo spazio per calciare, ma il destro non è irresistibile e Ghiretti neutralizza. Al rientro dagli spogliatoi, cross di Capiluppi verso l´area piccola. Habib si avvita di testa, miracolo dell´estremo parmense. Zampino lancia Habib, che da ottima posizione spreca a metà strada tra un tiro ed un cross. Sventola di Lionetti, in angolo Ghiretti. La rete è nell´aria, finalmente arriva il vantaggio. Traversone di Meneghinello, il neo-entrato Pozzi prende l´ascensore e segna di testa saltando più in alto di tutti. Per l´attaccante promosso dalla Juniores, primo centro tra i "grandi". Pratica subito in ghiaccio, appena scavalcata la mezzora. Eurogol di Habib, con un sinistro a giro che dalla lunga distanza si infila vicino al palo. La Bagnolese chiude avanti, con una bordata di Faye appena fuori bersaglio. Nel finale entra Macca, per una difesa a cinque. In pieno recupero, rimbombano le urla di mister Ferraboschi che non vuole cali di tensione. Poi festa grande negli spogliatoi, Bagnolese ancora imbattuta. Bel regalo di compleanno per Ferraboschi e Cottafavi (in panchina), dato che hanno compiuto gli anni giovedì (auguri ad entrambi!!!). Il blitz in terra parmense rispecchia la mentalità del nuovo condottiero rossoblù, con squadra dall´impronta offensiva e con piglio votato ad imporre gioco e manovra. Concessa una sola e sporadica occasione alla Fidentina guidata dall´ex bomber granata Michele Pietranera, in piena crisi di risultati. Ma contro una Bagnolese così, c´era poco o nulla da fare. E per la prima volta in stagione, i rossoblù non buscano gol. Successo meritato per i ragazzi di Ferraboschi, nonostante la giornata disturbata da un vento piuttosto forte. Sorride la classifica, Bagnolese nel gruppetto delle seconde alle spalle della sempre più sorprendente Solierese che da neopromossa guida a punteggio pieno. Euforico il patron Isacco Manfredini: "Abbiamo di nuovo vinto la partita a centrocampo, ho già avuto modo di dire che nella zona centrale abbiamo il nostro punto di forza. Sono contento per Pozzi, ragazzo giovane, bravo ed uscito dal vivaio. Gran gol di Habib, alla Dybala".

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata