21 Luglio 2018
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Torneo Cavazzoli, la Bagnolese in game over

02-06-2018 10:58 - News Generiche
Sedrik Pozzi, la sua doppietta non è bastata per restare in corsa

Game over Bagnolese, il torneo Cavazzoli è già finito. Rossoblù fuori ai quarti di finale, come nella passata edizione. I ragazzi di Montecchi fanno le valigie al cospetto dell´Arcetana degli ex mister Veneselli e Lucano, al termine del derby del Torelli di Scandiano (2-3). Ci ha provato in tutti i modi a restare in corsa, la compagine targata Tricolore Reggiana.

Primo tempo. Bagnolese con il 4-3-3: in difesa coppia centrale Rebecchi-Civita, in regia Calabretti, a pungere il tridente Odoro-Pozzi-Rizzo. Rossoblù presto sotto, con Foderaro "bucato" dal sinistro di Cavanna lasciato libero di colpire sul lato sinistro dell´area di rigore. Mister Montecchi chiede tanto movimento e corsa ai suoi, il 4-3-3 diventa spesso il consueto 4-4-2 con rombo di centrocampo (Tamagnini play-maker, Pozzi "finto" trequartista, continui scambi di posizione da parte dei tre mobilissimi attaccanti). Prima del riposo formazione griffata Tricolore Reggiana finalmente pericolosa, ma Pozzi trova un attento Cortenova in angolo.

Secondo tempo. Subito bravo Foderaro, su Quanzo. Due giri di lancetta, pari Bagnolese con Pozzi che insacca da sottomisura. L´equilibrio dura pochissimo, rossoblù di nuovo sotto col diagonale di Montanari che spedisce preciso verso il palo più lontano. Il derby si fa spigoloso, la posta in palio è altissima. Ne fa però le spese il solo Rebecchi, rosso diretto per intervento falloso su Messori. Già ridotto in inferiorità numerica, per l´undici di Montecchi piove sul bagnato con l´infortunio di Odoro. A metà frazione la squadra logata Tricolore Reggiana busca addirittura il tris facendosi infilzare ancora da Cavanna, rischiando poco più tardi pure il clamoroso poker. Nel finale cuore e volontà, per non uscire da una kermesse dove la Bagnolese è stata spesso e volentieri protagonista (ben undici i titoli in bacheca, record assoluto per la manifestazione). Gran palla del neo-entrato Asuenimhen per Rizzo, anticipato di un soffio dalla provvidenziale uscita di Cortenova. Poi Pozzi timbra la sua doppietta, con un pallonetto che lo fa salire a cinque centri nel torneo dopo la tripletta dell´esordio al Parco dello Sport contro lo Sporting Cavriago. Nel recupero non succede più nulla, anche perchè gli avversari sono spesso a terra e puntano solo a far scorrere i minuti.


Bagnolese-Arcetana 2-3

Bagnolese: Foderaro, Raedemamshaban, Capiluppi, Tamagnini, Rebecchi, Civita, Calabretti (8´ st Piermattei), Lamia (27´ st Garà), Odoro (22´ st Asuenimhen), Pozzi, Rizzo. A disposizione: Cottafavi, Franchi, Rabitti, Chahar. Allenatore: Montecchi.

Arcetana: Cortenova, Hoxha, Lucano, Branca (5´ st Tirelli), Pacella, Russelli, Quanzo, Montanari, Messori, Cavanna, Cominci (38´ st Acevedo). A disposizione: Coppola, Iori, Farioli, Borziani, De Risi. Allenatore: Veneselli.

Arbitro: Bonioni di Reggio Emilia (Cabrini di Reggio Emilia - Gaggiano di Reggio Emilia).

Reti: 7´ pt e 24´ st Cavanna, 10´ st e 35´ st Pozzi, 12´ st Montanari.

Note: Espulso Rebecchi della Bagnolese al 18´ st per intervento falloso su Messori. Ammoniti Pozzi ed Asuenimhen della Bagnolese, Hoxha dell´Arcetana. Terreno discreto, serata abbastanza fresca, 200 spettatori circa.


(Luca Cavazzoni)




Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata