02 Giugno 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Tris sul Brescello, la Juniores ingrana la sesta

19-01-2020 09:29 - News Generiche
Gabriele Benatti ha chiuso il derby del Comunale Nuovo di Cadelbosco Sopra dimostrandosi spietato e preciso dagli undici metri

Sesto successo di fila per la Bagnolese Juniores, che s'impone in modo autorevole nel derby contro il fanalino di coda Brescello (3-1). Missione compiuta per i baby rossoblù, ora al loro settimo risultato utile consecutivo (maggior numero di vittorie e minor numero di sconfitte dopo la capolista Piccardo Traversetolo, oltre alla condivisione del minor numero di gol presi). Ed il punteggio finale del Comunale Nuovo di Cadelbosco Sopra poteva essere ben più ampio per i ragazzi di Emiliano Genitoni, che vanno ulteriormente a migliorare lo strepitoso secondo posto in classifica. Il ritardo dall'imprendibile corazzata Piccardo Traversetolo è sempre di dieci punti, ma ora la compagine targata Progetto Intesa ne vanta ben cinque di margine sulla Langhiranese Valparma terza forza del torneo. Avvio deciso e convinto della Bagnolese Juniores, che macina occasioni non sfruttate al cospetto di un Brescello chiuso ed attendista. Il derby per i baby rossoblù lo spacca Elio Liborio Appiah, al secondo centro stagionale e tra l'altro in due gare di fila dopo quello segnato al Real Val Baganza. Buscato l'inatteso pareggio sugli sviluppi di una palla inattiva, i ragazzi di Emiliano Genitoni tornano sopra con il cross di Lasha Shashviashvili (prestato dalla prima squadra) per l'inzuccata di Antonio Arcuri (terzo timbro annuale, ora miglior realizzatore a braccetto con Samuele Aimi). Poi la contesa la chiude Gabriele Benatti che si procura e realizza un calcio di rigore (primo squillo personale), con la formazione griffata Progetto Intesa che avvicina un Brescello al quarto ko esterno di fila al rischio di retrocessione nei campionati Provinciali.

"La consapevolezza dei risultati" spiega mister Emiliano Genitoni "ci trasmette ancora più fiducia. Atleticamente stiamo bene, vogliamo continuare così. Abbiamo una rosa molto giovane, alla quale io ho cercato di dare organizzazione. La differenza la fa l'agonismo, nonostante i duri allenamenti che facciamo nessuno si lamenta. Stiamo portando avanti un processo di maturazione, la nostra crescita è sempre stata costante. Ora entreremo nel vivo del campionato, ci attende infatti un autentico tour de force. Se riusciremo a passarlo indenne, allora potremo veramente giocarcela fino in fondo. Dobbiamo però migliorare nello sfruttare le occasioni che creiamo, quando è ora le partite vanno chiuse".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account