30 Maggio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Un gol per tempo, la Juniores sbanca il Pertini

16-02-2020 09:00 - News Generiche
Andrea Simonazzi ha sbloccato il punteggio al Pertini di Langhirano

Secondo spareggio di fila per la corsa al secondo posto, ed ecco servito il secondo successo di fila per la Bagnolese Juniores. Con un gol per tempo i baby rossoblù sbancano il Pertini, affossando all'inglese la big Langhiranese Valparma (0-2). Il punteggio è il medesimo rifilato al Montecchio, che per i ragazzi di Emiliano Genitoni significa terzo risultato utile consecutivo. Blitz del tutto meritato per la compagine targata Progetto Intesa, che spacca la contesa con Andrea Simonazzi sugli sviluppi di una palla inattiva (terzo centro stagionale, tutti in trasferta). Con solidità e compattezza la Bagnolese Juniores concede la miseria di un solo tiro in porta ai parmensi, raddoppiando nella ripresa con una splendida azione corale conclusa da Gabriele Benatti (seconda rete annuale, la prima su azione dopo quella dagli undici metri contro il Brescello). Per la terza gara di fila i baby rossoblù non buscano gol, tornando ad essere la miglior difesa del torneo. I ragazzi di Emiliano Genitoni si confermano al secondo posto della classifica, appaiati a quel Felino che andranno a sfidare proprio sabato prossimo. La formazione griffata Progetto Intesa ha steso anche nel girone di ritorno una Langhiranese Valparma che aveva gli stessi punti in graduatoria, oltre ad essere in serie positiva da cinque gare, reduce da quattro vittorie di fila, sempre vincente nel nuovo anno e finora tra le mura amiche aveva perso e non aveva segnato solamente contro il Bibbiano San Polo a metà Ottobre.

"Bisogna assolutamente fare i complimenti ai ragazzi" sottolinea mister Emiliano Genitoni "capaci di vincere su un campo difficile e contro una Langhiranese Valparma che era in gran forma. Ci siamo espressi bene, riuscendo ad imporre il nostro gioco. Abbiamo concesso poco, adattandoci fin da subito a giocare sul sintetico anche se non ne siamo abituati. E' il secondo scontro diretto di fila che vinciamo, perchè lavoriamo tanto ed abbiamo motivazioni forti. Ora ci tocca il Felino, ci proveremo ancora. Sappiamo come giocano, è squadra forte ed abituata a vincere. Noi andiamo avanti sulle ali dell'entusiasmo, il cammino che stiamo facendo è tanta roba. Nessuno si aspettava una stagione del genere da parte nostra, vogliamo continuare così pur consapevoli del valore di tutti gli altri avversari. Fondamentale sarà non abbassare la guardia, i meriti di quello che stiamo facendo sono dei ragazzi. Questo è un campionato duro, dove è vietato rilassarsi. Proveremo a giocarcela fino in fondo, senza nessuna paura. Sappiamo che non sarà facile, ma non ci tiriamo indietro. La sconfitta di ieri della Piccardo Traversetolo potrebbe fare scalpore, però a me personalmente la Virtus Libertas aveva fatto una buonissima impressione. Non dico assolutamente di andarla a prendere, però anche avere accorciato su di loro è senz'altro importante. Noi coltiviamo il nostro orticello, dobbiamo continuare a curare i dettagli. Ieri avremmo potuto trovare anche il terzo gol, ma a quel punto ci è mancata forse un pò di gamba. Nell'intervallo avevo detto ai miei di fare attenzione alla reazione della Langhiranese Valparma nel primo quarto d'ora della ripresa, ma siamo andati oltre riuscendo quasi in avvio a segnare la seconda rete. Siamo soddisfatti, ma vogliamo anche insistere in questo modo".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account