17 Gennaio 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Un punto nel derby del Valeriani con gol-capolavoro di Zampino, ma poteva starci la vittoria della Bagnolese

29-01-2018 18:28 - News Generiche
Una prodezza di Zampino ha impattato il derby del Valeriani

Pareggio in rimonta per la Bagnolese, che torna con un punto dal derby dei tanti ex. Quarto risultato utile di fila per i rossoblù, che al cospetto dalla Folgore Rubiera sfoderano una grande reazione (1-1). La compagine di Ferraboschi conserva la duplice imbattibilità, nel girone di ritorno e nel nuovo anno. La Bagnolese ha sofferto nella parte iniziale del primo tempo, trafitta dall´ex Greco. Ma da metà frazione in poi, sono stati i rossoblù a macinare gioco con carattere ed intraprendenza. La traversa colpita da Faye trema ancora, da applausi la rovesciata di Zampino che ha sancito il pareggio dell´undici di Ferraboschi. Buon risultato per la Bagnolese, considerato il campo sempre difficile e l´enorme potenziale degli avversari. E poi si trattava di un derby carico di stimoli e di ex, ma se una squadra meritava qualcosa in più quella sono stati i rossoblù. L´ex Ferraboschi ha tutti gli effettivi, recuperando Lamia da squalifica ed i vari Calabretti (settima convocazione in prima squadra), Rizzo e Zampino dai rispettivi acciacchi (compreso il vice ed ex Cacitti, che dopo il turno di squalifica è nuovamente in panchina al suo fianco). Bagnolese con il 4-4-2 con rombo di centrocampo: in difesa coppia centrale Bonacini (ex)-Oliomarini, in regia l´ex Fraccaro con Zampino ed ispirare l´ex Habib ed Odoro. Al quarto d´ora primo sussulto, di stampo rossoblù. Corner corto ed all´indietro di Fraccaro, Zampino si libera dalla marcatura e trova lo spazio per una girata in rasoterra bloccata da Burani. Un giro di lancetta, la formazione di Ferraboschi va sotto con l´inzuccata di Greco su punizione dell´ex Fornaciari. Momento difficile per la Bagnolese, ma Della Corte si oppone alla capocciata di Greco sempre su piazzato di Fornaciari. Il presidente Caffarri passeggia nervosamente sotto la tribuna, numero di Zampino sulla sinistra che dal fondo centra per Habib il cui tiro è respinto da Burani. I rossoblù danno l´impressione di essere entrati in partita, ed infatti è così. Zampino costringe Burani in angolo, poi rimessa di Meneghinello. La sfera rimbalza in area, di controbalzo gran destro di Faye che colpisce la parte bassa della traversa. Quasi al quarto d´ora della ripresa gli uomini di Ferraboschi rimettono il derby in equilibrio, con un gol da cineteca. Imbeccata col contagiri di Fraccaro, nel cuore dell´area di rigore Zampino spedisce nel sacco in rovesciata (e sono tredici le sue reti). La Bagnolese preme, vuole vincere. I rossoblù sono più in palla, anche fisicamente. L´iniziativa è quasi sempre dei ragazzi di Ferraboschi, che costringono la Folgore Rubiera a limitarsi ad agire di rimessa. Il blitz pare nell´aria, ma manca il colpo decisivo. Nel finale però, la Bagnolese rischia. Greco da sottomisura la grazia, in pieno recupero Della Corte devia una punizione di Dallari con la complicità della traversa. Rossoblù che rientrano da Rubiera con un punto, oltre al terzo posto solitario in classifica. Ferraboschi ha cercato i tre punti, attraverso il suo solito gioco votato ad esaltarne il collettivo. Alla fine è pareggio come all´andata, ma al Fratelli Campari non ci furono reti. Per la prima volta da quando è Folgore Rubiera, i rossoblù pareggiano al Valeriani.

Nella sezione dedicata ai campionati potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: G.S. Bagnolese Asd - Luca Cavazzoni

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata