28 Maggio 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Beffa-Bagnolese col Ghiviborgo, da una possibile vittoria all'amara sconfitta allo scadere

13-02-2022 19:02 - News Generiche
L'undici odierno di partenza della Bagnolese con il pensiero rivolto a Romano Ferretti ancora ricoverato all'ospedale dopo il malore di domenica scorsa
LOCALITA' CARRAIA FRAZIONE DI GHIVIZZANO DI COREGLIA ANTELMINELLI (LUCCA). Beffa-Bagnolese in terra toscana, con l'ennesima bruciante sconfitta patita nei minuti finali (2-1). Al Carraia sono i rossoblù a fare la gara, dando più volte anche l'impressione di poterla vincere. La compagine di mister Lauro Bonini fallisce l'obiettivo minimo, che era quello di non perdere. La Bagnolese aveva almeno il dovere di tenere a distanza il Ghiviborgo, invece si è ora fatta agganciare al quart'ultimo posto. Una grande prestazione non basta ai rossoblù, alla nona sconfitta esterna su undici gare finora giocate in trasferta. A fare festa è il Ghiviborgo, che bagna con i tre punti in palio il tanto atteso debutto nel suo nuovo impianto (terreno di gioco in sintetico di ultima generazione, manca ancora la copertura della tribuna).

Mister Bonini è senza gli infortunati Cortesi, Lombardo e Riccelli, ma rientra Leonardi (subito in gol) dai tre turni di squalifica e vanno almeno in panchina i quasi del tutto recuperati Bertozzini (che poi subentrerà), Cocconi ed Operato. Rispetto al successo interno col Seravezza Pozzi, le novità nell'undici di partenza sono Bocchialini e Leonardi al posto di Marani e di Micheal. Rossoblù colpiti quasi a freddo, già sotto al 9' con Bongiorni che appena fuori area indovina una palombella che beffa Corradi baciando anche la parte bassa della traversa. Reazione immediata con i rossoblù che prendono campo ed iniziativa, in particolare con una punizione di Leonardi che impegna severamente Nucci. L'undici di Lauro Bonini non inquadra lo specchio della porta con un colpo di testa di Leonardi su cross di Mhadhbi, con un tiro di Daniele Calabretti e con un'iniziativa personale di Bocchialini, ma sono tutti segnali che confermano il piglio e la determinazione dei rossoblù.

In apertura di ripresa il pareggio da sottomisura di Leonardi (al terzo centro in campionato) su cross dal fondo di Bocchialini, che premia gli sforzi della Bagnolese. A metà ripresa Bocchialini segna, ma la prodezza è annullata per un suo precedente tocco di mano. Poi c'è il debutto in rossoblù del classe 2003 Bonacini, prelevato a fine gennaio dalla Primavera del Parma. I rossoblù sono in totale controllo della situazione, il Ghiviborgo appare alle corde. L'impressione è che la Bagnolese possa anche piazzare il colpaccio, nulla infatti lascia presagire all'amarissimo finale. Ed invece proprio allo scadere del tempo regolamentare azione in profondità e in velocità del Ghiviborgo, la Bagnolese si fa trovare un po' scoperta ed il neo-entrato Sall (arrivato insieme a Melandri ed a Passarello proprio negli ultimi giorni di mercato) fa crollare il mondo addosso ai rossoblù.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio