24 Ottobre 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Capolavoro Bagnolese e capolavoro Gallicchio, al Necchi Balloni è blitz in rimonta

22-04-2021 21:10 - News Generiche
Per Filippo Cuoghi il suo primo (e stupendo) gol in Serie D per il momentaneo pareggio della Bagnolese
La Bagnolese scuote la parte bassa della classifica, partendo col piede giusto nel suo tour de force dedicato ai recuperi del campionato di Serie D. I rossoblù sono corsari al Necchi Balloni, dove vanno ad imporsi in rimonta ai danni del Real Forte Querceta (1-2). La compagine di Claudio Gallicchio ritrova quel successo che mancava da ben otto turni, anche allora centrato in trasferta nell'infrasettimanale del 3 febbraio con la Marignanese Cattolica. La Bagnolese s'impone alla distanza, dopo aver chiuso immeritatamente in svantaggio la prima frazione di gioco. Alla seconda gara in appena quattro giorni mister Gallicchio conferma lo stesso undici ed il medesimo modulo del derby col Lentigione, con la Bagnolese pericolosa già al 6' con un destro secco di capitan Faye respinto da Adornato. Un minuto dopo la Bagnolese lascia Baracchini libero in area sul cross di Mariani, ma il suo tiro termina fuori. A spezzare l'equilibrio è l'eurogol di Mariani all'11', che converge dalla destra e scocca un sinistro a giro che di precisione bacia la parte bassa della traversa ed entra nel sacco imparabile per Auregli. Alla mezzora la svolta tattica della Bagnolese che passa al 3-5-2, con un'inedita difesa a tre finora mai adottata da mister Gallicchio (Capiluppi-Bertozzini-Scappi) e con Davide Calabretti e Notari a fare gli esterni alti. E' nella ripresa che i rossoblù prendono sempre più campo ed iniziativa, sprecando già al 4' con Leonardi che di testa da sottomisura conclude alto su assist di Cuoghi. Pari reggiano al 13' con l'assolo del baby classe 2002 Cuoghi, che salta due avversari per poi freddare Adornato in uscita (per lui primo gol in assoluto in Serie D). La Bagnolese crede nella rimonta, nel giro di qualche minuto mister Gallicchio cambia l'intero reparto offensivo con prima Tzvetkov sostituito da Formato e poi con Leonardi che lascia spazio a Scarlata. E saranno proprio i due nuovi entrati a mettere la freccia definitiva. Al suo primo pallone toccato Scarlata penetra in area fino ad arrivare sul fondo, dove viene spinto a terra da Del Dotto. E' il secondo rigore stagionale per la Bagnolese dopo l'unico concesso contro la Sammaurese nella seconda gara di campionato, trasformato da Formato che sigla il suo dodicesimo centro in stagione nonostante Adornato intuisca la traiettoria. Nel finale gli ospiti reggono lo sterile tentativo di reazione dei toscani che erano in serie utile da cinque giornate e che puntano ai play off, muovendo così la classifica per la seconda volta di fila. Al triplice fischio si accende un piccolo parapiglia nei pressi della porta di Auregli, ne fa le spese Pegollo che viene espulso ma poi tutto rientra nella normalità. E' festa grande per la Bagnolese, che in un colpo solo stacca il Ghivizzano Borgoamozzano, scavalca la Marignanese Cattolica ed aggancia il Seravezza Pozzi al quint'ultimo posto.

Per la Bagnolese finisce nel migliore dei modi la prima gara esterna in assoluto contro il Real Forte Querceta, il cui unico precedente era stato quello perso all'andata al Fratelli Campari. Dopo due gare interne di fila con in mezzo il periodo di stop per Coronavirus, i rossoblù sono tornati a giocare in trasferta dove tra l'altro erano reduci da due sconfitte consecutive. Per la compagine di Claudio Gallicchio è il primo successo del girone di ritorno, dove finora avevano raccolto solamente tre punti.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)


Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio