26 Giugno 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Colorno steso in finale con un poker, la Bagnolese vince per la dodicesima volta il torneo Aldo Cavazzoli Under 20

21-06-2022 18:49 - News Generiche
Mister Giuseppe Rizzo e l'autore della tripletta Giuseppe Mercadante
Dodicesimo titolo nella categoria Under 20 del torneo Aldo Cavazzoli per l'assoluta pluridecorata Bagnolese, perché davanti ad un Giuseppe Mercadante così ed in tale spolvero il Colorno non ha potuto fare altro che inchinarsi (4-0).

L'ultimo trionfo della Bagnolese era targato 2016, anche allora al Torelli di Scandiano ma contro la SanMichelese ai calci di rigore.

L'assoluto protagonista dell'atto finale della 39° edizione del Cavazzoli Under 20 è l'attaccante classe 2004 di scuola Reggio Calcio Giuseppe Mercadante, che segna una tripletta e sfodera tutto il suo repertorio. Nel primo gol si mette in proprio, sul raddoppio scaraventa nel sacco con un tocco da sottomisura un assist di D'Elia e nel terzo coglie l'incrocio dalla distanza, oltre a diverse altre grandi giocate. Dieci gol nel torneo non gli bastano per vincere la classifica dei cannonieri, dove una lunghezza sopra ci resta quindi il figlio d'arte Andrea Vezzani del Vezzano.

L'allenatore Giuseppe Rizzo aveva già vinto il Cavazzoli con la Bagnolese da centrocampista, ora ha centrato il suo personale bis guidando i rossoblù dalla panchina. E proprio lui che due estati fa dagli Allievi Elite della FalkGalileo accettò la Juniores Nazionale della Bagnolese, ha vinto ora il principale torneo giovanile tra quelli organizzati dal suo ex club.

Un poker (sigillo finale di Rocco Gareri) che non ammette repliche, nonostante il Colorno abbia comunque colpito tre pali.

Poi premi speciali per Giuseppe Rizzo (come miglior allenatore del torneo) e per Michele Scardovelli (come miglior portiere).

Questo il commento a fine partita da parte del fantasista della Bagnolese Giuseppe Mercadante: “Questo successo è il coronamento di nove mesi di duro lavoro, sono contento per quanto sono riuscito a fare ma quello che conta di più è la vittoria della squadra. La gara persa con la Virtus Libertas ha acceso dentro di noi una lampadina, dopo quella sconfitta ci siamo detti che questo torneo dovevamo andarlo a vincere”.

Bagnolese-Colorno 4-0
Bagnolese: Scardovelli, Cortesi (27' pt Domi), Daniele Calabretti, Manuel Ferrari, Valestri (20' st Muto), Amato, Charaf Boulakhouitam, Romanciuc, D'Elia (27' st Tagliavini), Mercadante, Gareri (30' st Pirruccio). A disposizione: Casoli, Piscopo, Rota, Mungiguerra, Sidibe. Allenatore: Rizzo.
Colorno: Binaschi, Bocconi, Bini, Panisi, Manghi, Xeca (15' st Federici), Toma, Morrone, Sartore (18' st Riccardo Ferrari), Ollari (10' st Armiento), Palermo (7' st Calliku). A disposizione: Landini, Fagioli, Ormindelli, Bacchini, Bertolotti. Allenatore: Alfieri.
Arbitro: Giannì (Nasi – Dri).
Reti: 19' pt, 35' pt e 6' st Mercadante, 28' st Gareri.
Note: nessun ammonito. Angoli: due a sei per il Colorno. Recuperi: 2' pt e 2' st. Terreno: discreto. Serata: calda. Spettatori: 500 circa.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio