21 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Debutto con poker, la Bagnolese asfalta il Corticella

08-10-2020 18:00 - News Generiche
Tripletta e pallone portato a casa per Alberto Formato
Tornata in Serie D dopo sette stagioni, la Bagnolese si regala un esordio da sogno. Al Fratelli Campari chiuso al pubblico i rossoblù calano uno straordinario poker ai danni del Corticella (4-1), club bolognese alla sua prima annata in assoluto in categoria. Grinta, determinazione, voglia e cattiveria agonistica il letale mix degli uomini di Claudio Gallicchio, che hanno dato quasi l'impressione di volersi far perdonare per la dozzina di giorni di ritardo rispetto al previsto debutto. Scontro diretto praticamente a senso unico, la Bagnolese ha raccolto un successo sia convincente che molto pesante. Dopo due rinvii consecutivi non era facile mentalmente per i rossoblù, che però si sono calati ottimamente nella contesa del recupero infrasettimanale nonostante anche le recenti difficoltà nel potersi allenare e le tante assenze. Mattatore Alberto Formato con una tripletta spesso ispirato da Cristian Tzvetkov, ma comunque bottino pieno per i ragazzi di Claudio Gallicchio al quale sono stati dedicati questi primi tre punti della stagione.

Una "manita" di assenti nella Bagnolese: gli infortunati Marani, Pane e Sementina, mentre Capiluppi e Zampino sono squalificati. Per arrivare a venti nel referto rossoblù, ecco Gareri dalla Juniores. Assente Claudio Gallicchio per motivi personali panchina affidata al suo vice e preparatore atletico Cesare Cavazzoni che sceglie un 4-3-1-2: in difesa coppia centrale Oliomarini-Dembacaj, in regia Faye con Viani ad innescare Formato e Tzvetkov. Avvio piuttosto deciso della Bagnolese, che al 7' ha già una doppia chance ma sia Viani che Formato trovano l'opposizione di Garoia. Scavalcato il quarto d'ora rossoblù in vantaggio, con fuga sulla destra di Tzvetkov e cross basso verso il secondo palo dove arriva lesto Formato a scaraventare dentro rubando il tempo a Corropoli. La gioia degli uomini di Claudio Gallicchio dura però solamente due giri di lancetta, raggiunti praticamente subito dalla girata quasi nell'area piccola di Girotti. Nel finale di primo tempo la Bagnolese rimette la freccia, con l'incornata di Tzvetkov su cross vellutato e col contagiri di Viani. Alle soglie dell'intervallo i rossoblù riescono a mantenersi avanti con Auregli, che si allunga e mette in corner un tiro di Pescatore. In avvio di ripresa Bagnolese pericolosa con Cuoghi, che però poi angola troppo il diagonale. Al 7' spunto personale di Formato che spara fuori, un minuto dopo i rossoblù si aggrappano ad Auregli sul tentativo di Giannini ed al palo su quello del neo-entrato Magi. Quasi al quarto d'ora è tris per i ragazzi di Claudio Gallicchio, con Tzvetkov che ruba palla e la porge a Formato che può insaccare a porta quasi vuota. L'ultimo brivido per la Bagnolese è al 32', con Auregli che vola a togliere dall'incrocio una velenosa punizione di Nanetti. Da qui fino al termine del piuttosto lungo recupero i rossoblù non hanno nessun interesse ad alzare il ritmo della contesa, limitandosi a controllare un Corticella ormai demotivato. Per gli uomini di Claudio Gallicchio c'è però lo spazio per il terzo sigillo di giornata di Formato, che d'esterno destro in corsa colpisce la parte interna del palo con la sfera che poi entra dalla parte opposta.

Anche in Serie D si conferma quindi la tradizione favorevole nei confronti del Corticella, contro il quale a livello di campionato la Bagnolese non aveva mai perso ed anche vinto gli ultimi sei precedenti. Per i rossoblù presenza numero centosessanta in prima squadra per Amadou Papa Faye, mentre gli ospiti privi per squalifica dell'ex granata Cosner erano pure loro con in panchina il vice Leandro Daltri dato che Alessandro Miramari non è ancora in regola col tesseramento. Tra i ragazzi di Claudio Gallicchio bel regalo di compleanno per Riccardo Notari, che salito nel finale di gara ha compiuto gli anni proprio lunedì (auguri!!!).

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it