26 Giugno 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Il portiere ex Bagnolese Antonio Santurro, ora terzo dell'Udinese in Serie A, ha partecipato alla Concacaf Nations League con la Nazionale della Repubblica Dominicana

19-06-2022 10:50 - News Generiche
Il portiere Antonio Santurro ai tempi del Bologna
Una volta in panchina, una presenza da subentrato e poi due gare da titolare. E' il personale bilancio del portiere ex Bagnolese Antonio Santurro con la Nazionale della Repubblica Dominicana.

Il trentenne (è nato a Parma il 29 febbraio 1992) terzo estremo difensore dell'Udinese nell'ultima stagione di Serie A, è stato infatti convocato dal Commissario tecnico Inaki Bea (di origini spagnole, ex centrocampista) per giocare la Concacaf Nations League, che per Nord e Centro America e Paesi caraibici è l'equivalente della Nations League dell'Italia di Roberto Mancini.

Santurro giocò nella Bagnolese allora guidata da mister Ivano Vacondio nella stagione 2011-2012, ottenendo la salvezza in Serie D con due turni d'anticipo. Per la prima volta in carriera l'ex rossoblù ha potuto rispondere a questa insolita chiamata in quanto in possesso della doppia cittadinanza, dominicana da parte di madre ed italiana da parte di padre.

La prima gara con Santurro in panchina (che durante questa esperienza ha indossato sulle spalle il numero venti) è stata vinta in trasferta dalla Repubblica Dominicana col Belize (0-2), mentre nella seconda partita del gruppo D della Serie B ecco l'occasione del debutto assoluto in nazionale. Con la Repubblica Dominicana in vantaggio (2-1) sulla Guyana Francese viene espulso il portiere Johan Guzman. Santurro entra allora al posto dell'attaccante Dorny Romero, ma l'inferiorità numerica costa anche la sconfitta patita in rimonta da parte della Repubblica Dominicana (2-3 il punteggio finale). L'ex Bagnolese gioca poi da titolare entrambi i successivi match contro il Guatemala, dove la Repubblica Dominicana raccoglie un pareggio interno (1-1) ed una sconfitta esterna (2-0). Con quattro punti in altrettante partite, la compagine del ct Inaki Bea è terza nel proprio girone, con i prossimi impegni con Belize e Guyana Francese che sono previsti per marzo dell'anno prossimo.

Arrivato a Bagnolo in Piano dalla Primavera del Parma per la sua prima stagione fuori da un settore giovanile, Santurro (che è alto ben 1,92) ha poi collezionato tanta Serie C con Renate, Savoia, Melfi, Siracusa, Sambenedettese e Catania. Nel marzo 2018 ai tempi del Bologna la sua finora unica presenza in Serie A, quando esordì contro la Roma. Da ottobre è all'Udinese, che lo prese da svincolato per fare il terzo portiere dietro al reggiano di Castelnovo Monti Marco Silvestri ed a Daniele Padelli.

“Forse l'annata che mi fece crescere di più – ripete sempre Antonio Santurro – è stata quella alla Bagnolese. Era la mia prima volta tra i grandi, la prima vera occasione di mettermi in gioco lontano da Parma”.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio