24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese che non t'aspetti perde il set col Fabbrico, il tecnico Simone Siligardi rimette il mandato nelle mani della società

01-10-2023 20:27 - News Generiche
Foto Roberta Terenziani
Sconfitta dalle proporzioni letteralmente impossibili da pronosticare per la Bagnolese, travolta dal Fabbrico nel derby tutto reggiano del Camillo Soprani (6-1). Rossoblù troppo brutti per essere veri, perché mai in partita. E' la quinta sconfitta in altrettanti turni di campionato per la Bagnolese, con conseguente decisione da parte del tecnico Simone Siligardi, al termine di un derby con poco o nulla da salvare, di rimettere il proprio mandato nelle mani della società. Non sono dimissioni, ma di certo per la Bagnolese sono cominciate ore di profonde riflessioni.

Difficile forse stabilire dove finiscono i meriti del Fabbrico ed iniziano i demeriti della Bagnolese, di certo il derby è stato a senso unico e col risultato mai in discussione. Il Fabbrico ha approfittato degli inaspettati errori della Bagnolese, sfortunata anche a livello di infortuni, perché oltre a Rivi partito dalla panchina in quanto non al meglio, si sono persi per strada per infortunio i vari Manuele Cavazzoli, dopo appena dieci minuti di gioco, Lorenzo Vezzani e Mattia Vezzani.

Giaroli quasi al quarto d'ora decisivo in angolo sull'ex Zampino, poi due gol nel primo tempo il passivo della Bagnolese all'intervallo, con la girata all'incrocio di Bassoli ed il gol di Zampino a porta vuota dopo aver aggirato Giaroli in uscita in seguito ad un palla sanguinosa.

Nella ripresa non cambia il copione, anzi Zampino fa doppietta d'opportunismo e Vita segna quasi dalla linea di fondo dopo un lancio di oltre quaranta metri. Nel mezzo il primo sussulto Bagnolese con Poligani che aveva impegnato De Prisco in corner, mentre il gol di Rivi non bastava di certo per riaprire i giochi. Rossoblù alle corde specialmente psicologicamente, che prendono un altro gol da Vita su sfera persa da Maletti e poi col subentrato Agosti.

Classica giornata che più storta non si può per la Bagnolese, mentre il Fabbrico resetta subito la prima sconfitta stagionale con l'Agazzanese. Ora c'è da rialzare la testa per i rossoblù, perché è troppo il dispiacere nel vederli così in difficoltà.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)


Fonte: Luca Cavazzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie