15 Maggio 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese ci ricasca, col Real Forte Querceta prende gol negli istanti finali

14-12-2020 18:06 - News Generiche
Poco più di mezzora in campo per Riccardo Capiluppi, costretto a scendere per una distorsione alla caviglia
E' il medesimo copione che era già andato in scena a Fiorenzuola d'Arda, con la Bagnolese che si fa trafiggere di nuovo nei secondi finali di gioco (0-1). All'ultima azione crolla il fortino dei rossoblù, costretti alla loro terza sconfitta consecutiva. Il pareggio era ormai cosa fatta, che avrebbe consegnato agli uomini di Claudio Gallicchio un punto del tutto meritato e che sarebbe stato pesante in chiave classifica. Trascorse ben sei settimane dall'ultimo impegno perso in trasferta col Progresso, la Bagnolese ha gettato il cuore oltre l'ostacolo cercando di reggere l'urto di un Real Forte Querceta sempre più in crescita. E' sul piano atletico che i rossoblù sono un po' calati alla distanza, compreso il pallone mal gestito a centrocampo tra Calabretti e Pane. Da lì la ficcante ripartenza dei toscani, che Cocconi, Bertozzini ed Auregli sono riusciti solamente in parte ad arginare non evitando ai ragazzi di Claudio Gallicchio un ko che brucia.

Per la prima volta in stagione la Bagnolese è al completo, compresi i nuovi acquisti Scappi (già nell'undici titolare) e Silipo (che resta in panchina). Nell'abbondanza rossoblù a finire fuori dai venti sono Aimi, Dembacaj, Fumi e Sementina, mentre come secondo portiere c'è Cavazzoli preferito a Ferrari. Per Claudio Gallicchio è un 4-4-2 classico: in difesa coppia centrale Bertozzini-Scappi, sugli esterni Cuoghi e Calabretti, in avanti Formato e Leonardi. Il primo sussulto è Bagnolese al 19', con Leonardi che dalla destra si accentra e trova Formato in area il cui tiro al volo sorvola di poco la traversa. Due giri di lancetta rossoblù graziati dall'inzuccata dell'indisturbato Del Dotto, che solo in area indirizza fuori su traversone dal fondo di Giani. Dopo la mezzora Claudio Gallicchio è costretto ad un cambio, inserendo Cocconi al posto di Capiluppi per distorsione alla caviglia. In avvio di ripresa punizione di Guidi, buon per la Bagnolese che esca appena a lato. I rossoblù cambiano modulo, alternando il 5-3-2 in fase di non possesso che diventa 3-5-2 in attacco con le fasce presidiate da Mhadhbi e da Calabretti. Tremano gli uomini di Claudio Gallicchio al'11', quando la gran botta di Guidi dai venticinque metri si stampa contro la traversa. A metà frazione episodio chiave per la Bagnolese, Tzvetkov viene steso da dietro dal già ammonito Guidi graziato dalla mancata espulsione. I rossoblù finiscono la benzina, l'obiettivo è mantenere il pari. La missione fallisce nel recupero, con i ragazzi di Claudio Gallicchio stesi da Pegollo.

Anche nell'inedita sfida col Real Forte Querceta la Bagnolese prende gol, così come finora ha fatto in tutte le partite disputate in questo primo scorcio d'annata. I rossoblù lasciano per strada un altro punto pesantissimo, nonostante i toscani fossero reduci da due sconfitte di fila ed entrambe senza gol segnati. Nel 2020 gli uomini di Claudio Gallicchio avevano sempre e solo vinto al Fratelli Campari, dato che l'ultima sconfitta risale addirittura all'8 Dicembre 2019 con l'Arcetana in Promozione.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it