27 Luglio 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese gioca da big e Leonardi fa doppietta, poi però è pari amaro col Fiorenzuola ridotto in nove uomini

08-03-2021 19:41 - News Generiche
Prima doppietta in Serie D per Luca Leonardi, ora a quota sei centri stagionali
Strepitosa prestazione della Bagnolese col Fiorenzuola secondo in classifica (2-2), ma brucia parecchio il pari preso nel finale in doppia superiorità numerica. La prima doppietta in assoluto in Serie D di Luca Leonardi aveva ribaltato lo svantaggio a freddo patito dai rossoblù, la cui gara si stava ormai indirizzando verso un meritato epilogo. Come all'andata è stata una gran giocata del capocannoniere del girone Bruschi a rovinare i piani degli uomini di Claudio Gallicchio, assaliti dalla cosiddetta paura di vincere ed incapaci di governare una situazione che ad un tratto andava semplicemente gestita meglio. Ma dopo due ko di fila ed entrambi senza gol segnati la Bagnolese riprende la marcia salvezza, centrando un punto che alla vigilia sarebbe stato molto probabilmente sottoscritto. I rossoblù hanno infastidito e non poco una big costruita per il salto di categoria, sbarcata al Fratelli Campari forte di tre vittorie di fila. I ragazzi di Claudio Gallicchio hanno sfoderato corsa, determinazione e cattiveria agonistica, arrendendosi solo all'alto tasso di qualità dei piacentini.

Un paio di assenti nella Bagnolese (priva degli infortunati Cocconi e Formato), oltre al vice allenatore Cavazzoni (alla prima delle sue due gare di squalifica). Rientra Mhadhbi dall'acciacco che lo aveva costretto al forfait con la Sammaurese, mentre come secondo portiere Ferrari è preferito per la dodicesima volta in stagione a Cavazzoli (fuori dai venti rossoblù ci finisce Aimi). Claudio Gallicchio sceglie un 4-4-1-1: in difesa coppia centrale Bertozzini-Scappi (col centrocampista Davide Calabretti adattato ad esterno basso di sinistra), sulle fasce Scarlata (alla prima da titolare) e Mhadhbi, con Leonardi a muoversi tra le linee a sostegno di Tzvetkov che agisce da riferimento offensivo. Pronti via Bagnolese già sotto sul corner di Bruschi, con Capiluppi che in area si fa bruciare dall'incornata in girata di Ferri (4'). Immediata la reazione dei rossoblù col traversone dalla sinistra di Mhadhbi svirgolato in area dall'ex granata Zaccariello, la sfera ricade sul secondo palo con Leonardi che pareggia con un piattone sinistro al volo (11'). A metà frazione Claudio Gallicchio passa al 4-3-2-1 in stile albero di Natale, con Leonardi e Scarlata dietro a Tzvetkov. Al 26' bravo Scarlata a girarsi sul limite dell'area ma Battaiola blocca a terra, poi Bagnolese fortunata al 27' quando Stronati dalla distanza colpisce l'incrocio dei pali. Al 41' prodigio di Auregli, che salva i rossoblù sull'inzuccata ravvicinata di Stronati. Da manuale del calcio il vantaggio degli uomini di Claudio Gallicchio in apertura di ripresa, con azione tutta di prima Scarlata-Tzvetkov-Leonardi con quest'ultimo che penetra in area e fredda Battaiola in uscita (per lui sono sei i centri annuali). Dal 19' al 29' Bagnolese in doppia superiorità numerica (espulsi prima Esposito e poi Cavalli), mentre Capiluppi al 27' spreca una ghiotta chance e Scappi dal 29' gioca con una vistosa fasciatura alla testa. Rossoblù gelati però al 42' da Bruschi, che ubriaca Davide Calabretti e Scappi ed infila sul primo palo. E nel finale Auregli evita il peggio, salvando i ragazzi di Claudio Gallicchio sull'ultimo assalto di Zaccariello.

La Bagnolese torna a muovere la classifica al Fratelli Campari, dove era reduce dall'immeritato ko di misura contro la capolista Aglianese. I rossoblù non vincono ora da cinque turni, mai nella propria storia capaci di battere il Fiorenzuola in Serie D a livello di campionato. Il punto raccolto è comunque importante, tra gli elementi a disposizione di Claudio Gallicchio presenza numero novanta per Patrick Auregli.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)




Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio