06 Dicembre 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

La Bagnolese mette sotto la capolista Aglianese, ma nel finale si consuma un'autentica beffa

25-02-2021 07:17 - News Generiche
Il neo-acquisto Matteo Scarlata
Perdere con la capolista può starci (0-1), ma in questo modo è per la Bagnolese un'autentica beffa. Non solo i rossoblù hanno arginato l'Aglianese, ma recriminano per aver costruito le migliori occasioni. Un paio di prodezze di Carcani, un salvataggio sulla linea di Coda e tanta sfortuna certificano la grande prova degli uomini di Claudio Gallicchio, immeritatamente ko col tiro non irresistibile di Bellazzini (parso in offside quando riceve da Giordani). Si ferma dopo tre match la serie utile della Bagnolese, che per quanto mostrato ha gettato via almeno il pari dopo i due punti buttati domenica col Corticella. I rossoblù hanno dato tutto, con un avversario costruito per la Serie C e che dal tardo pomeriggio di martedì era nel reggiano in ritiro. Pure all'andata i ragazzi di Claudio Gallicchio si arresero nel finale (2-1), con Bellazzini che sfornò l'assist per il timbro decisivo di Kouko.

Bagnolese senza gli infortunati Cocconi (distorsione al ginocchio col Corticella) e Formato (al secondo forfait di fila ed assente anche all'andata per motivi di lavoro), mentre salirà dalla panchina il neo-acquisto last-minute Scarlata (preso martedì sera dal Castelvetro). Come secondo portiere Cavazzoli è preferito per l'ottava volta in stagione a Ferrari, dalla Juniores nazionale c'è Daniele Calabretti (fuori dai venti rossoblù ci finiscono Aimi e Fumi). Per Claudio Galicchio è 4-3-1-2: in difesa coppia centrale Dembacaj-Bertozzini (col centrocampista Davide Calabretti adattato ad esterno di sinistra), in regia Faye con Scappi ad innescare Leonardi e Silipo. Pronti via Bagnolese avanti con l'imbeccata di Scappi che spiove sul dischetto, Leonardi tenta al volo ma scivola mancando l'impatto col pallone. Al 37' i rossoblù concedono una ripartenza, ma Auregli s'oppone a Bangu. Avvio di ripresa un po' sofferto per gli uomini di Claudio Gallicchio, ma Russo (7') e Ballardini (10') calciano fuori. Destro di Silipo al 12' di poco alto, poi Bagnolese vicina al gol con Leonardi stoppato da Carcani e Scappi che esplode un destro respinto da Coda quasi sulla linea di porta (18'). Auregli c'è al 34' su Ballardini per i rossoblù, pericolosi con Cuoghi murato in mischia e con Capiluppi dalla distanza con Carani in angolo (37'). Al 41' doccia gelata per i ragazzi di Claudio Gallicchio, infilzati da Bellazzini.

Confermata purtroppo la tradizione sfavorevole nei confronti dell'Aglianese, contro la quale la Bagnolese ha sempre perso nella propria storia. Per la seconda volta in questa stagione i rossoblù non sono riusciti a segnare al Fratelli Campari, la volta precedente quella col Real Forte Querceta. Tra le mura amiche la compagine di Claudio Gallicchio proveniva tra l'altro da due pareggi di fila, mentre per i toscani è addirittura l'undicesimo risultato utile consecutivo.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio