07 Dicembre 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Per la prima volta nella sua storia la Bagnolese batte tra le mura amiche il Progresso, va ai rossoblù l'importante scontro diretto del Fratelli Campari

14-11-2021 19:11 - News Generiche
L'esultanza dopo il gol di Simone Marani che ha sbloccato il punteggio col Progresso
L'autentico scontro diretto del Fratelli Campari sorride alla Bagnolese (2-1), che incamera tre punti di fondamentale importanza nella lotta per la salvezza. Col Progresso i rossoblù soffrono nel finale di gara, ma il successo che per loro vale doppio è meritato.

Con corsa e determinazione la compagine guidata da Lauro Bonini si era costruita con un gol per tempo un pesante doppio vantaggio, cercando di non abbassare mai i ritmi al cospetto di un Progresso comunque mai domo. Al primo affondo la Bagnolese spezza l'equilibrio: tiraccio di Leonardi murato dalla difesa bolognese, la palla giunge a Marani che dal limite dell'area scocca un rasoterra angolatissimo che s'infila alla sinistra di Celeste. Per il centrocampista classe 2000 è il terzo centro in campionato, addirittura il quarto stagionale se si considera anche quello segnato in Coppa Italia. E' poco prima dell'intervallo che i rossoblù corrono un paio di rischi, precisamente al 45' (dopo un batti e ribatti in area è Gulinatti da posizione centrale a calciare fuori) ed al 47' (tocco di testa da sottomisura di Fiore che Corradi riesce ad abbrancare). Al 16' della ripresa il raddoppio della Bagnolese, con l'episodio dell'autogol di Rossi che devia maldestramente nella propria porta un cross dal fondo di Rustichelli. Gara però tutt'altro che in ghiaccio, dato che l'andamento cambia a metà ripresa nell'arco di pochissimi minuti. Al 24' secondo giallo a Rustichelli e Bagnolese in dieci uomini, che poi al 26' proprio sulla conseguente punizione di Marchetti prende gol dalla prepotente incornata di testa di Cantelli. A quel punto si rovescia il copione, il Progresso ci crede mentre la Bagnolese fatica a superare la linea di metà campo. I rossoblù attingono a tutto il loro cuore e tirano fuori una massiccia dose di sacrificio, mentre i bolognesi non trovano varchi e vengono sempre ribattuti colpo su colpo. Oltre a Bertoli espulso dalla panchina, in pieno recupero è il secondo giallo a Bagatti a ristabilire la parità di uomini sul terreno di gioco.

La Bagnolese cancella l'immeritato ko di Forlì, cogliendo la sua seconda vittoria interna di fila dopo quella con la Tritium. E' costretto alla resa il Progresso, che aveva uomini importanti fuori per infortunio ma che ora è alla sua terza sconfitta consecutiva in campionato ed ha il solo Ghiviborgo alle spalle in classifica.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio