27 Settembre 2021
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Serie D, la Bagnolese ha cominciato a sudare

10-08-2021 15:59 - News Generiche
Il sindaco Gianluca Paoli al raduno della Bagnolese
Primo giorno di scuola per la Bagnolese. La seconda stagione consecutiva in Serie D dei rossoblù è scattata ufficialmente con il raduno al Fratelli Campari del tardo pomeriggio di ieri.

A fare i classici onori di casa è stato il presidente Giuseppe Conti, che ha ribadito la volontà del club di lottare per la salvezza e di onorare la categoria attraverso la valorizzazione dei giovani e con una particolare attenzione al rispetto del budget.

Ma al ritrovo estivo c'era anche il sindaco Gianluca Paoli, che si è ripresentato al Fratelli Campari dopo quell'ultima sua volta coincisa con la salvezza in Serie D della scorsa stagione nella partita vinta contro la Marignanese Cattolica. Il primo cittadino di Bagnolo in Piano ha rinnovato l'in bocca al lupo a nome suo e da parte dell'intera ammistrazione comunale, oltre ad auspicare che durante la stagione ci possa essere la possibilità di compiere un importante investimento per venire incontro alle esigenze della Bagnolese (per la precisione l'idea è di costruire un sintetico sul campo C del Fratelli Campari).

Mister Lauro Bonini non ha fatto invece mistero delle difficoltà che si celeranno dietro questa nuova avventura, legate sia al notevole livello della categoria che sul fatto che ripetere una salvezza così strepitosa non è mai compito agevole. Il nuovo allenatore della Bagnolese ha detto di puntare molto sul lavoro da svolgere sul campo, siccome i rossoblù faranno meno sedute rispetto alla concorrenza che affronterà la Serie D da professionisti ecco che sarà fondamentale la qualità degli allenamenti.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio