06 Febbraio 2023
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Terzo successo di fila, la Bagnolese sbanca il Bellucci con Tzvetkov a domare l'Aglianese

04-12-2022 19:05 - News Generiche
L'azione che sta portando al gol di Cristian Tzvetkov
AGLIANA (PISTOIA). E' una Bagnolese sempre più in corsa per un'altra salvezza in Serie D. Terza vittoria consecutiva per i rossoblù, che aggiunte al pareggio casalingo con lo Scandicci fanno un totale di quattro risultati utili di fila. Per la seconda stagione consecutiva la Bagnolese sbanca il Bellucci, dove vincendo all'ultima giornata dello scorso campionato guadagnò allora l'accesso al playout col Sasso Marconi che poi gli valse la salvezza nella stagione passata.

La Bagnolese ha compiuto l'impresa (0-1) contro un'Aglianese da playoff, che al Bellucci finora aveva perso e non segnato solamente con la Sammaurese. Il campo appesantito dalle recenti piogge ha creato qualche grattacapo in più all'undici di Francesco “Ciccio” Baiano (ex attaccante di Empoli, Avellino, Foggia e Fiorentina), mentre ha esaltato il temperamento ed il piglio combattivo dei rossoblù. Ottimo l'impatto col match da parte della compagine di Claudio Gallicchio, presto in vantaggio e poi capace con grinta, sacrificio ed attenzione di proteggerlo e di conservarlo nonostante la reazione toscana.

I tre punti portano la firma di Cristian Tzvetkov, al quarto gol in campionato e che diventa il quinto centro stagionale compreso quello di coppa. Una Bagnolese che non si è fatta intimidire dall'Aglianese, oltre a non accusare neppure l'imprevisto che nel riscaldamento ha tolto di mezzo capitan Bertozzini (al suo posto Uni, che sarà poi tra i migliori). La rete all'11' è la quasi fotocopia di quella che sbloccò il punteggio col Corticella, con tra l'altro gli stessi protagonisti tra i rossoblù. Sull'angolo di Salvatore Ferrara svetta di testa Capiluppi trovando la respinta di Luci (sostituto dello squalificato Spurio, ex Lentigione come Remedi), ma poi il più lesto di tutti è Tzvetkov ancora di testa in tap-in.

La Bagnolese abbassa il baricentro giocando corta e compatta, l'Aglianese dei figli d'arte Simone Perugi (suo papà, scomparso nel 2009, è l'indimenticato ex granata Paolo) e Niccolò Bigica (papà Emiliano ex centrocampista di Bari e Fiorentina e che ora allena la Primavera del Sassuolo) pur mantenendo iniziativa e predominio territoriale ha costretto Auregli al solo intervento al 41' della ripresa sul temutissimo Mariani. Nel primo tempo l'unico pericolo per la Bagnolese è stata la chance di Mirval, la cui traiettoria incocciando Cocconi è andata però in angolo (36'). Nella ripresa Bagnolese due volte pericolosa, con un tiro di Calabretti al 24' che Bigica fa schizzare in corner ed un contropiede innescato da Salvatore Ferrara per la coppia Tzvetkov-Ghizzardi non sfruttato nel finale.

Bel regalo di compleanno per Patrick Auregli che mercoledì ha compiuto gli anni, mentre subentrando nel finale Sabri Mhadhbi ha raggiunto le cento presenze con la Bagnolese.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie