05 Ottobre 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Tris al Mezzolara, la Juniores Nazionale sente più che mai odore di playoff

24-04-2022 11:01 - News Generiche
Nel finale di gara l'attaccante Liviu Romanciuc si è adattato a centrale difensivo
Quarta vittoria casalinga di fila per la Juniores Nazionale della Bagnolese, che cala il tris stendendo il Mezzolara (3-0). Ma c'è di più per i baby rossoblù, perché il successo dell'Argeo Bagnoli di Villa Bagno consente l'approdo a quel quinto posto che garantirebbe l'accesso ai playoff del girone. Pur rimaneggiati da assenze importanti specialmente in difesa, i ragazzi di Giuseppe Rizzo si aggiudicano con merito la fondamentale posta in palio al cospetto di un Mezzolara che era in serie utile da due turni e che nell'ultima trasferta era andato a battere il Lentigione. La compagine affiliata al Progetto Intesa va a bersaglio con altrettanti giocatori diversi, D'Elia sblocca (al nono centro stagionale, confermandosi miglior realizzatore della squadra), raddoppio da cineteca di Mercadante (ottavo gol nel torneo, dopo essersi liberato col tacco di due avversari per poi piazzarla di precisione a tu per tu col portiere bolognese) e tris di Tagliavini (i suoi sigilli ora sono cinque, più tardi colpirà anche un traversa).

"Abbiamo giocato una grande partita - ammette un giustamente soddisfatto mister Giuseppe Rizzo - nonostante avessimo in campo una difesa con un solo centrale di ruolo. Dietro eravamo praticamente contati, negli ultimi venti minuti abbiamo finito con Romanciuc difensore centrale. In una tale situazione, c'è anche la soddisfazione per non aver preso gol. Abbiamo colpito anche due pali ed una traversa, specialmente il primo tempo potevamo chiuderlo con un vantaggio ben più ampio. Quando c'è stato anche da soffrire siamo riusciti a difenderci con ordine, il Mezzolara ha confermato di essere una buon complesso con anche un paio di elementi dalla prima squadra. Noi però questa gara volevamo vincerla per forza, anche perché eravamo consapevoli che Borgo San Donnino e Progresso molto probabilmente avrebbero avuto delle difficoltà a fare la stessa cosa. Ora dipende solamente da noi, mentre prima dipendeva anche dai risultati degli altri. Il nostro obiettivo resta quello di provare a fare più punti possibili, per questo quinto posto finale vogliamo lottarcela fino alla fine".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare alcune note della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)



Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh