28 Maggio 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Tzvetkov colpisce in apertura di ripresa, con cuore e sacrificio la Bagnolese batte il Seravezza Pozzi tornando al successo dopo tre sconfitte consecutive

06-02-2022 19:24 - News Generiche
L'undici della Bagnolese che ha iniziato la gara del Fratelli Campari contro il Seravezza Pozzi
BAGNOLO IN PIANO (REGGIO EMILIA). Una rete d'opportunismo di Cristian Tzvetkov (al secondo centro stagionale) in apertura di ripresa consegna alla Bagnolese tre punti d'oro per riavviare il cammino verso la salvezza in Serie D (1-0). Dopo tre sconfitte di fila, i rossoblù centrano il loro primo successo del girone di ritorno e del nuovo anno.

La compagine di mister Lauro Bonini sopperisce con cuore e volontà alle tante assenze, aggrappandosi ancora una volta ai suoi tanti giovani e facendo debuttare in categoria un altro elemento della propria Juniores Nazionale. Questa volta è toccato al centrocampista classe 2004 Tommaso Crescini, mentre la lista degli assenti conteneva gli squalificati Cortesi e Leonardi e gli infortunati Bertozzini, Cocconi, Operato, Lombardo e Riccelli.

Buon avvio Bagnolese, al 5' Micheal va in fuga partendo da centrocampo e poi appena dentro l'area scocca un destro alto sopra la traversa. Al 29' secondo giallo a Bedini, che riduce il Seravezza Pozzi in inferiorità numerica. Ma due giri di lancetta più tardi la Bagnolese corre il suo unico e maggior brivido della gara concedendo una ripartenza ai toscani, ma aggrappandosi nella stessa azione alla miracolosa uscita di Corradi su Benedetti e poi al salvataggio quasi sulla linea di porta di Capiluppi sul tap-in di Rodriguez. Il Seravezza Pozzi tiene in campo i due attaccanti, specialmente Benedetti che facendo reparto da solo consente ai suoi di respirare e di salire. Al 40' altra chance per Micheal su invito di Dembacaj, ma il suo destro sfila sul fondo.

Nell'intervallo doppio cambio Bagnolese, con D'Elia e Guerra al posto di Daniele Calabretti e Marani. Mister Lauro Bonini mantiene il 3-5-2, ma sugli esterni Mhadhbi e l'adattato Micheal spingono sempre di più. Al 10' il gol vittoria: cross di Rustichelli verso il centro dell'area, spaccata di D'Elia che d'esterno sinistro al volo prolunga per Tzvetkov che di testa anticipa Maccabruni ed insacca nonostante Calzetta riesca appena a sfiorare la sfera.

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)




Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio