05 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Ultima del 2023 e prima di ritorno, Juniores Under 19 Élite Regionale stesa con un tris dal S. Lazzaro A. Farnesiana

18-12-2023 18:21 - News Generiche
Pesante sconfitta esterna, la seconda di fila e nuovamente in trasferta, per la Juniores Under 19 Élite Regionale della Bagnolese, battuta dal S. Lazzaro A. Farnesiana (3-0). I rossoblù hanno buscato un tris con ben poco attenuanti, al termine della trasferta in terra piacentina che coincideva sia con l'ultimo impegno agonistico del 2023 che con la prima gara del girone di ritorno. Alla sosta del campionato i ragazzi del mister Giuseppe Rizzo ci arrivano quindi da terzi in classifica, ma con il distacco dalla coppia di vertice, composta a pari punti da S. Lazzaro A. Farnesiana e Piccardo Brescello, che ora è aumentato a ben cinque lunghezze. Ed incredibilmente, la Bagnolese deve anche guardarsi un pò le spalle, dato che Salsomaggiore e Noceto sono dietro di un solo punto ed il Bibbiano San Polo, che al momento deve ancora giocare la propria gara, potrebbe pure lui avvicinarsi. Dopo cinque minuti l'infortunio al ginocchio di Er Rada, che si fece male anche all'andata, poi Bagnolese sotto poco prima del riposo con il dodicesimo centro stagionale del capo cannoniere del girone Via (all'andata segnò una doppietta). Le altre due reti nel secondo tempo, con Scomparin (al suo primo gol in campionato) su calcio di rigore e con Fermi (quarto sigillo per lui) nel finale. Per la prima volta in stagione la Bagnolese non ha segnato, mentre il S Lazzaro A. Farnesiana resta, come unica squadra del girone, ancora imbattuta.

"Ci hanno rullato - ammette l'allenatore Giuseppe Rizzo - di altro c'è poco da aggiungere. Non sono in grado di dire se loro siano veramente così più forti di noi come il risultato finale potrebbe fare intendere, dato che noi non siamo assolutamente riusciti a giocare come sappiamo e come vogliamo. La gara è stata combattuta, però siamo mancati sul piano nervoso perché ci siamo arrivati troppo scarichi. Inutile nasconderci, contro Salsomaggiore e S. Lazzaro A. Farnesiana sono emerse tutte le difficoltà legate al nostro particolare periodo. Per questi ragazzi reggere il doppio impegno considerata anche la prima squadra è diventato troppo, anche se all'inizio eravamo riusciti a mascherarlo. Ora non ci riusciamo più, infatti contro due squadre di alto livello abbiamo subito pagato. Ora la sosta del campionato diventa per noi provvidenziale, dobbiamo recuperare la concentrazione e rimetterci a lavorare con serenità. Fin da quest'estate conosciamo il nostro obiettivo stagionale, ma ora in primis dobbiamo recuperarci sul piano del gioco che piace fare a noi. Con questa sconfitta abbiamo dato una bella mazzata a quelle che erano le nostre ambizioni, però ora c'è da pensare solamente a resettare per ripartire. Ai ragazzi negli spogliatoi ho detto non è successo niente, d'ora in poi dobbiamo andarle a vincere tutte".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)


Fonte: Luca Cavazzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie