24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

Virtus Libertas ribaltata, vittoria di carattere della Juniores Under 19 Élite Regionale

12-11-2023 09:16 - News Generiche
Quinta vittoria di fila per la Juniores Under 19 Élite Regionale della Bagnolese (1-2), che mantiene il secondo posto alle spalle del S. Lazzaro A. Farnesiana ancora avanti di un solo punto. I rossoblù, questa volta contro la Virtus Libertas degli ex Castagnoli ed Harmah, vincono per la quinta volta in trasferta in altrettante gare giocate fuori casa, confermandosi come l'unica squadra del campionato sempre e solo vincente lontano dalle mura amiche. I ragazzi allenati dal mister Giuseppe Rizzo tengono così la scia della capolista S. Lazzaro A. Farnesiana, rispondendo al blitz dei piacentini che pure loro si sono imposti in rimonta sulla FalkGalileo. Ma i tre punti colti nel derby del campo parrocchiale di Pieve Modolena, appena fuori la città di Reggio Emilia, sono un mix di autentica sofferenza nel primo tempo e di gran carattere e determinazione nella ripresa. Dopo aver fallito in avvio un paio di occasioni da gol, a metà frazione i rossoblù vanno in svantaggio, in virtù della rete segnata da Migale Ranieri per la Virtus Libertas. Nel secondo tempo, per rimediare, serve una Bagnolese ben diversa, strigliata a dovere nell'intervallo dal tecnico Rizzo. I rossoblù si calano nel clima battagliero della contesa, ma un paio di episodi sembrano comunque confermare la giornata difficile della Bagnolese. Cerullo, ex di turno, sbaglia un calcio di rigore (e sulla ribattuta spara contro la traversa), poi rossoblù in dieci uomini per l'espulsione di Nicastro. Ma anziché affossarsi, la Bagnolese trova il carattere per andarla a vincere con un micidiale uno-due, scavalcata la mezzora, in appena quattro minuti, con le reti di Er Rada (al secondo centro nel torneo) e di Dwomoh (foto) (ora a quota sette reti in campionato, che, braccato da Lorenzo Gabbi del Colorno che ieri ha segnato una tripletta, si porta sotto di una sola rete al capo cannoniere del girone Via del S. Lazzaro A. Farnesiana). Seconda sconfitta di fila per la Virtus Libertas, che tra le mura amiche era in serie utile da due turni.

"E' stata una battaglia - ammette l'allenatore Giuseppe Rizzo - con un primo tempo da parte nostra assolutamente da dimenticare. Abbiamo un pò sottovalutato il tipo di impegno che ci aspettava, siamo andati per fare la nostra gara ed invece eravamo attesi ad una battaglia. La Virtus Libertas ha provato in tutti i modi a metterci in difficoltà, riuscendoci parecchio nel primo tempo nonostante noi fossimo partiti creando subito due occasioni da gol che però non abbiamo sfruttato. Il campo piccolo con terreno di gioco scivoloso ha reso tutto più complicato per noi, ma nell'intervallo, facendomi sentire, siamo riusciti a sistemarci. Nonostante un rigore sbagliato ed un uomo in meno, ci abbiamo sempre creduto continuando ad inseguire la possibilità di andarla a vincere. Con grinta, determinazione e carattere abbiamo trovato due gol in pochi minuti, per una vittoria che è di fondamentale importanza considerando anche i risultati dagli altri campi. Abbiamo ribadito la forza del nostro gruppo, infatti sono stati determinanti i cambi. Chi è salito in corsa ha dato veramente tutto, come ad esempio Rinaldini, Borriello e Ferrari. Ma questo derby deve anche farci capire che contro queste squadre che occupano posizioni di classifica ben diverse dalla nostra saranno tutte delle vere e proprie battaglie, perché i nostri avversari ci aspetteranno sempre con il coltello tra i denti".

Nella sezione dedicata ai campionati, potete trovare il tabellino della partita, il quadro completo dei risultati e la classifica aggiornata.

(Luca Cavazzoni)


Fonte: Luca Cavazzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie