05 Ottobre 2022
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Vittoria in rimonta sul Salsomaggiore, la Bagnolese scavalca il turno preliminare di Coppa Italia

21-08-2022 20:10 - News Generiche
Il rigore trasformato da Salvatore Ferrara per il momentaneo pareggio della Bagnolese
BAGNOLO IN PIANO (REGGIO EMILIA). La Bagnolese vince in rimonta sul Salsomaggiore (2-1), riuscendo così a scavalcare il turno preliminare di Coppa Italia. Grazie ad un micidiale uno-due a ridosso della mezzora del primo tempo, i rossoblù possono sorridere nel loro primo impegno ufficiale della nuova stagione di Serie D. L'undici di Claudio Gallicchio accede così al primo turno, quindi domenica prossima andrà a giocare il derby esterno col Lentigione.

Alla Bagnolese mancano Crescini all'estero per studio, Dangelo per un malanno di stagione, Riccelli per infortunio, Romanciuc per un risentimento muscolare e Thomas Saccani che ha una caviglia in disordine, quindi per ovviare all'emergenza del 2004 trova una maglia da titolare Parracino ('05 scelto dalla Juniores Nazionale).

L'avvio pare equilibrato, ma al 12' è il Salsomaggiore a passare in vantaggio con una punizone di Berti deviata in porta di testa da Montesi. Al 22' ci vuole una provvidenziale uscita di Auregli per evitare il raddoppio, dato che con la mano bassa il portiere rossoblù chiude la strada al liberissimo De Sagastizabal pronto a calciare in diagonale a colpo sicuro. Evitato il tracollo, ecco servita la grande reazione della Bagnolese che sale in cattedra. Al 24' fuga sulla destra di Salvatore Ferrara, che resiste alla prima sbracciata di Lasagni ma poi viene agganciato appena dentro l'area. E' rigore che lo stesso numero dieci dei rossoblù va a realizzare con una traiettoria piuttosto centrale, ma che basta per ingannare Galletti. Tre giri di lancetta e la Bagnolese mette la freccia: punizione di Salvatore Ferrara e colpo di testa di Cocconi con palla che sbatte sulla base del palo e poi finisce nel sacco al 28'.

Il caldo ed i carichi di lavoro da preparazione rendono il secondo tempo più di sofferenza per la Bagnolese, brava a chiudersi dietro senza correre rischi e concendendo al Salsomaggiore un predominio territoriale che risulterà sterile e non sufficente per cercare di recuperare il passivo. Neppure con l'ingresso di forze fresche la Bagnolese riesce a pungere in contropiede, ma il cammino in Coppa Italia può proseguire.

Bagnolese-Salsomaggiore 2-1
Bagnolese (3-5-2): Auregli; Uni (12' st Vezzani), Bertozzini, Cocconi; Capiluppi, Calabretti (14' st Pio Ferrara), Rustichelli, Bruno, Parracino (43' st Mercadante); Tzvetkov (14' st Marani), Salvatore Ferrara (41' st Marco Saccani). A disposizione: Cavallini, Marino, Sidibe, Bonacini. Allenatore: Gallicchio.
Salsomaggiore (4-3-2-1): Galletti; Morigoni, Furlotti (13' st Bran), Montesi, Lasagni (1' st Aissaoui); Brunani, Soumahoro (20' st Pedretti), Orlandi; Coulibaly (41' st Leoni), Berti; De Sagastizabal (13' st Cappadonna). A disposizione: Agazzi, Ziliotti, Habachi, Nsingi. Allenatore: Cristiani.
Arbitro: Cravotta di Città di Castello (Giannetti di Firenze – Vagheggi di Arezzo).
Reti: nel pt 12' Montesi, 25' Salvatore Ferrara su rigore, 28' Cocconi.
Note: ammoniti: Uni e Pio Ferrara della Bagnolese, Morigoni, Aissaoui e Bran del Salsomaggiore. Angoli: uno a cinque per il Salsomaggiore. Recuperi: 1' pt e 6' st. Terreno: in discrete condizioni. Pomeriggio: di sole ed abbastanza caldo. Spettatori: 250 circa.

(Luca Cavazzoni)


Fonte: Luca Cavazzoni
foto gallery
[]
le squadre
le squadre
[]
le squadre

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh