21 Agosto 2019
G.S. BAGNOLESE ASD


news
percorso: Home > news > News Generiche

Al Val Secchia è Juniores travolgente, poker alla FalkGalileo con accesso alle semifinali da vincente del girone B

19-04-2019 19:41 - News Generiche
Foto di gruppo prima del derby poi stravinto contro la FalkGalileo

Per la terza volta in altrettante edizioni, la Bagnolese Juniores entra nelle semifinali del torneo Val Secchia. Sorprendente ma meritatissima qualificazione per i baby rossoblù, che strapazzano la FalkGalileo (4-1). Tripudio dei ragazzi di Vittorio Rosato sul sintetico Corradini di Villalunga di Casalgrande, che agganciano in classifica la società cittadina ma ottengono il primo posto nel girone B in virtù proprio della netta affermazione nello scontro diretto. Per continuare a stupire appuntamento ora a giovedì 25 Aprile alle ore 21.15, quando nello stesso impianto la compagine griffata Virtus Bagnolo affronterà la Rosselli Mutina.

Una serata che si preannunciava già complicata si fa immediatamente in salita per la Bagnolese Juniores, presto in svantaggio. Andrea Iotti fa una gran parata, ma poi baby rossoblù sotto per un errore in uscita di Emanuele Simonazzi. Ma l'undici di Vittorio Rosato non si scompone più di tanto, crede nell'impresa quindi continua ad attaccare svolgendo anche al meglio la fase difensiva. Il pareggio di Vincenzo Menzà è l'avvio alla goleada della formazione targata Virtus Bagnolo, con un gran tiro da fuori area ad incrociare nell'angolino basso del palo più lontano. La Bagnolese Juniores gira che è una meraviglia, convinta dei propri mezzi anche a livello psicologico e mentale. Sale allora in cattedra Francesco Salerno, che con una sontuosa doppietta incanala il derby in favore dei baby rossoblù (uno dei due sigilli con un'autentica bomba dagli oltre venticinque metri che s'infila sotto la traversa). Ma i ragazzi di Vittorio Rosato sono in serata di grazia, con allegato poker calato da Domenico Doria "prestato" dalla prima squadra. Il superamento del turno per la compagine marchiata Virtus Bagnolo è ora realtà, al resto pensa la Casalgrandese che nell'altra gara fa il colpaccio contro la Scandianese (1-0).

La Bagnolese Juniores ha potuto contare su un ispiratissimo Lasha Shashviashvili, autore di tre assist ed altruista all'ennesima potenza preferendo sempre servire un compagno piuttosto che cercare la soluzione personale (l'altro invito vincente porta la firma di Salvatore Sforza). Bravissimo Andrea Iotti, che con prontezza di riflessi ed importanti parate ha fatto ottima guardia ai pali della porta dei baby rossoblù. Mister Vittorio Rosato può ritenersi estremamente soddisfatto per la positiva prestazione del collettivo, come singoli hanno spiccato anche Domenico Doria, Francesco Salerno (la miglior partita della sua annata), Gabriele Benatti ed un Raffaele Capiluppi in netta crescita e ripresa. Anche chi è salito dalla panchina è entrato subito nel clima contesa dando il massimo per la formazione logata Virtus Bagnolo, forse un briciolino meno bene del solito Drissou Yara che ha fatto sempre tutto alla perfezione ma è poi risultato poco freddo sotto porta al momento di realizzare. Ma la voglia di vincere e di sovvertire il pronostico erano tali che nella Bagnolese Juniores hanno stretto i denti anche elementi non al meglio, come ad esempio Francesco Formentini (risentimento muscolare) e Federico Soprani (febbricitante). Come di consueto Francesco Salerno è stato tra i migliori tra i baby rossoblù passando anche da centrocampista a difensore centale, per andare a confermare le sue qualità di ben altro livello. Con questa prova di forza e di tenacia l'undici di Vittorio Rosato vuole ora giocarsela fino in fondo, l'obiettivo diventa quello di vincere ancora per tentare l'approdo alla finalissima. Un inizio settimana intenso e di duro sudore attenderà la compagine griffata Virtus Bagnolo con tre sedute da lunedì e mercoledì, di cui le prime due incentrate rispettivamente in modo particolare sulla resistenza e sul lavoro riguardo la fase finale di gioco.

Bagnolese Juniores oltre ogni previsione, ma capace di cancellare il ko contro la Scandianese che aveva rischiato di comprometterne la qualificazione. Con qualche elemento in più a disposizione i baby rosssoblù si sono rimessi immediatamente in carreggiata, andandosi a prendere la semifinale. Cambio di orario rispetto alle tre partite del girone B per i ragazzi di Vittorio Rosato, dato che la serata di giovedì 25 Aprile sarà aperta alle ore 19.30 dal confronto tra SanMichelese e FalkGalileo. Sognare non costa nulla e non è affatto proibito, la formazione targata Virtus Bagnolo vuole imprimere il proprio segno nella prestigiosa kermesse giovanile organizzata dalla SanMichelese in collaborazione con la Casalgrandese.

(Luca Cavazzoni)





Fonte: Luca Cavazzoni

foto gallery

le squadre


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]